Tutti i fatti

Sosteniamo questi progetti sia donando degli alimenti che offrendo un contributo in denaro: ogni anno doniamo alle due organizzazioni circa 2’200 tonnellate di generi alimentari e 350’000 franchi. Offriamo inoltre un sostegno in termini logistici, mettendo a disposizione spazi gratuiti all'interno dei nostri magazzini.

Un impegno che ha ormai fatto scuola: ispirandosi al nostro esempio, nel 2014 i membri della Comunità d’Interessi Commercio al Dettaglio Svizzera (CI CDS) hanno definito una soluzione che riguarda l’intero ramo per la raccolta e la distribuzione di alimenti ai bisognosi, la cosiddetta foodbridge. Secondo un sondaggio condotto dal politecnico di Zurigo, la raccolta e la distribuzione di alimenti implica un tasso di emissioni di CO2 dieci volte inferiore alla loro distruzione.

Maggiori informazioni sui nostri partner