Tutti i fatti

Insieme alla Fondazione Biore, dal 2006 finanziamo il cosiddetto «bus ambulatorio», un ospedale mobile che assicura anche nei villaggi indiani più remoti, dove risiedono i contadini di cotone bio, un’assistenza medica di base per circa 50’000 persone. I medici del luogo possono così visitare i pazienti e prendersi cura degli abitanti di queste zone in cambio di un piccolo contributo di 10 rupie. Dall’avvio del progetto, all’interno dell’ospedale mobile sono già stati curati oltre 69’000 pazienti.

Foto: Biore
Foto: Biore

Più info sui nostri marchi e sigilli

Maggiori informazioni sui nostri partner