Tutti i fatti

Nel 2010 abbiamo lanciato sul mercato svizzero le prime borse riutilizzabili realizzate con le bottiglie PET. Sono il 30% meno inquinanti dei modelli standard e ci consentono di ridurre ogni anno di oltre 1'100 tonnellate le nostre emissioni di gas serra. Facciamo produrre le borse riutilizzabili in Vietnam, dove le bottiglie PET vengono raccolte, tagliate in piccoli pezzi e lavorate in modo tale che diventino un velo. È comprovato che le condizioni lavorative sono eque sul piano sociale: il produttore è infatti legato alla amfori Business Social Compliance Initiative (amfori BSCI). L’intera produzione non prevede l’utilizzo di sostanze nocive per la salute dell’uomo e per l’ambiente e i colori sono privi di metalli pesanti dannosi.

Foto: Heiner H. Schmitt