Tutti i fatti

Nel 2006 abbiamo partecipato alla fondazione della Roundtable on Responsible Soy (RTRS), un’iniziativa a sostegno della coltivazione responsabile e consapevole della soia. Le direttive sono state elaborate e approvate insieme a produttori, fornitori e organizzazioni a tutela dell’ambiente per essere applicate lungo l’intera catena del valore; in particolar modo ci siamo impegnati affinché anche la soia non modificata geneticamente e dunque priva di OGM venga certificata secondo gli standard RTRS. La prima partita di soia certificata, arrivata in Europa nel giugno del 2011, ha segnato un importante passo avanti per una produzione sempre più consapevole.

Foto: Yannick Andrea
    Foto: Yannick Andrea
    Foto: Yannick Andrea
    Foto: Yannick Andrea

Maggiori informazioni sui nostri partner