Tutti i fatti

L’80% delle nostre uve è di origine italiana. Dal 2012 lavoriamo a stretto contatto con i nostri produttori italiani per ridurre l’uso di pesticidi nella viticoltura. L’obiettivo è quello di elaborare delle misure che consentano l’utilizzo di antiparassiti bio. Nel 2014 abbiamo organizzato workshop e visite sul posto per mostrare le nostre strategie contro i parassiti e le malattie delle uve. Il risultato è stato che diversi produttori convenzionali hanno scelto di adottare dei metodi biologici. In questo modo, insieme ai viticoltori italiani, siamo in grado di apportare un importante contributo per la conservazione della biodiversità.

Foto: Eurogroup Italia

Maggiori informazioni sui nostri partner