Tutti i fatti

Sappiamo apprezzare il lavoro svolto da ogni nostro singolo collaboratore. Ecco perché almeno l’1% dei nostri posti di lavoro lo riserviamo a persone con limitata capacità lavorativa. Per i collaboratori affetti da problemi di salute e vittime di incidenti adattiamo, laddove possibile, i posti di lavoro già esistenti oppure ne creiamo di nuovi. L'inserimento viene seguito passo passo dal nostro servizio sociale interno. Ogni anno commissioniamo inoltre incarichi per un totale di oltre 3 milioni di franchi ai laboratori protetti. In Svizzera romanda collaboriamo in diversi punti vendita con istituzioni che aiutano i nostri collaboratori affetti da handicap a trovare le attività che meglio si adattano alle loro capacità.