Tutti i fatti

Il processo di refrigerazione delle nostri merci così come la loro produzione danno luogo a calore residuo che, laddove possibile, riconvertiamo sempre. Nella azienda di produzione di Nutrex, ad esempio, il calore proveniente dalla produzione viene impiegato per riscaldare e conservare gli aceti. Tale conversione ci ha permesso di rinunciare completamente all'uso del vecchio bruciatore; oltre che per gli impianti, lo stesso calore viene poi utilizzato per riscaldare tutti i locali di lavoro, con un risparmio annuo di CO2 di 200 tonnellate.

Foto: Benjamin Schütz
    Foto: Benjamin Schütz
    Foto: Benjamin Schütz
    Foto: Benjamin Schütz

Maggiori informazioni sui nostri partner

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti