Tutti i fatti

Insieme a Bell abbiamo sostenuto i nostri fornitori stranieri di tacchini nel passaggio a un allevamento in linea con le norme del SSRA. Il nostro obiettivo: far sì che anche i fornitori esteri aumentino i propri standard. Perché la protezione degli animali non può fermarsi alle frontiere. Le condizioni delle stalle, del trasporto e della macellazione presso i nostri fornitori stranieri di tacchini vengono verificate dalla Protezione svizzera degli animali (PSA), che sostiene inoltre il nostro progetto in funzione di consulente.

Gli standard del SSRA svizzero prevedono, tra l'altro, posatoi sopraelevati per il ristoro e il riposo degli animali. Inoltre, durante il giorno i tacchini devono avere accesso a un giardino d'inverno, provvisto anche di lettiere, per potersi muovere all'aria aperta.

    Foto: Stefan Bohrer
    Foto: Stefan Bohrer
    Foto: Stefan Bohrer
    I animali dispongono tutti di un’apposita area con clima esterno.
    Foto: Stefan Bohrer  |  I animali dispongono tutti di un’apposita area con clima esterno.
    I animali dispongono tutti di un’apposita area con clima esterno.
    Foto: Stefan Bohrer  |  I animali dispongono tutti di un’apposita area con clima esterno.
    Foto: Stefan Bohrer
    Foto: Stefan Bohrer
    Foto: Stefan Bohrer
    Foto: Stefan Bohrer
    Foto: Stefan Bohrer

Maggiori informazioni sui nostri partner

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti