Tutti i fatti

Per molte persone nel Laos il rattan rappresenta un'importante fonte di reddito. Ci impegniamo dal 2011 insieme al WWF affinché il rattan proveniente dalle foreste tropicali della regione del Mekong sia utilizzato in modo ecologicamente e socialmente sostenibile e garantisca un reddito sicuro alla popolazione locale.

Foto: Thippakone Thammavongsa / WWF-Laos

Più di 300 donne e uomini di sei villaggi della provincia di Bolikhamxay lavorano nel progetto rattan del WWF: nelle fasi di raccolta e trasformazione della materia prima e nell'intreccio dei cesti. La vendita di questi prodotti a Coop, consente inoltre alla popolazione locale di incrementare il proprio reddito annuo fino al 30%. L'obiettivo principale del progetto WWF è fermare la deforestazione selvaggia della foresta tropicale nelle zone lambite dal Mekong, preservandole come habitat naturale. Durante la lavorazione industriale le piante di rattan vengono sbiancate con il cloro o bollite nella benzina; queste pratiche inquinano i terreni, l'aria e l'acqua e comportano gravi rischi per la salute. I nostri cesti in rattan realizzati in Laos, al contrario, non vengono trattati, sono privi di sostanze velenose e risultano pertanto innocui per l'uomo e la natura.

Con la Pasqua tornano anche i cesti Oecoplan del progetto WWF che sono disponibili nei nostri supermercati, Grandi Magazzini e da Coop Edile & Hobby. Belli, versatili e da utilzzare tutto l'anno.

Maggiori informazioni sul progetto Laos del WWF

    Foto: Alfred Matthias / WWF
    Foto: Thippakone Thammavongsa / WWF-Laos
    Foto: Thippakone Thammavongsa / WWF-Laos
    Foto: Thippakone Thammavongsa / WWF-Laos
    Foto: Thippakone Thammavongsa / WWF-Laos

Più info sui nostri marchi e sigilli

Maggiori informazioni sui nostri partner

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti