Tutti i fatti
© gebana AG

Circa il 40 per cento di tutte le noci di acagiù proviene dall'Africa occidentale e in genere viene lavorato in una nazione diversa da quella di produzione. Ed è proprio su questo aspetto che siamo intervenuti insieme alle nostre aziende di produzione Sunray, la fondazione IDH e il fornitore gebana AG, al fine di garantire ai contadini locali un'ulteriore fonte di reddito e ridurre al minimo i trasporti.

© gebana AG

Con questo progetto del Fondo Coop per lo sviluppo sostenibile abbiamo aiutato 1300 piccoli agricoltori in Benin a creare impianti di lavorazione in loco e a certificare secondo le direttive di Bio Suisse le proprie noci di acagiù, che riportano anche il label di qualità Fairtrade Max Havelaar. In questa nuova catena di valore aggiunto i contadini possono contare su prezzi minimi garantiti, quote d'acquisto più elevate e raccolti più abbondanti, grazie a formazioni regolari finalizzate a migliorare i metodi produttivi e a renderli maggiormente sostenibili. Dal 2016 al 2018 sono stati realizzati oltre 4000 corsi.

A questo si sommano due ulteriori vantaggi: l'intera catena di valore aggiunto è trasparente e sono stati creati nuovi posti di lavoro nella regione di Kouandé in Benin. Le prime noci di acagiù del progetto arriveranno nei nostri supermercati a ottobre 2018. Ed è previsto un aumento continuo delle quantità.

Partner del progetto

    • Sunray
      La nostra azienda produttiva è all'avanguardia nell'acquisto di prodotti certificati Fairtrade e bio. Sunray propone sul mercato le noci di acagiù Bio Suisse con la nostra marca propria Naturaplan.
    • gebana
      La gebana AG è un pioniere nel settore del commercio equo e solidale in Svizzera. Forte di un'esperienza pluriennale nella creazione di catene sostenibili di valore aggiunto, ha collaborato con i partner locali al progetto delle noci di acagiù in Benin.
    • IDH Sustainable Trade Initiative
      IDH è una fondazione attiva a livello internazionale e con una fitta rete di contatti per la promozione di catene sostenibili di valore aggiunto. Contribuisce al progetto con il suo know-how tecnico, la sua esperienza nell'integrazione dei piccoli coltivatori nelle catene di valore aggiunto globali e attraverso cofinanziamenti.
    Foto: gebana AG
    Foto: gebana AG

Più info sui nostri marchi e sigilli

Maggiori informazioni sui nostri partner

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti