Tutte le news
29.03.2018

11 consigli per evitare lo spreco alimentare

Immaginate di non dover mai più gettare via il cibo perché la vostra cucina è talmente ben organizzata che tutto, ma proprio tutto, finisce nei piatti. La nuova guida Betty Bossy «Restes en cuisine» offre tante soluzioni a questo problema pressante (disponibile in lingua francese e tedesca). Ecco 11 consigli utili per consumare praticamente tutto il cibo che acquistate senza produrre avanzi.

Il tema dello spreco alimentare è oggi più attuale che mai. Nella frenesia della vita quotidiana, talvolta scarseggiano l’ispirazione, la pianificazione e le conoscenze necessarie ad affrontare questa problematica. Soltanto nelle nostre case, ogni anno finiscono nella spazzatura 120 kg di cibo a persona, ossia circa il 30 percento del totale degli alimenti prodotti, con danni non solo all’ambiente, ma anche al portafoglio: questa cifra equivale infatti a 1’000–2’000 franchi per nucleo familiare!

Acquistando in modo intelligente e conservando correttamente il cibo è possibile non solo evitare gli sprechi, ma anche risparmiare.

Per saperne di più sui «Restes en cuisine»

Prima dell’acquisto: cosa fare? Mehr Info

Durante l’acquisto: cosa fare? Mehr Info

Dopo l’acquisto Mehr Info

«Il nuovo dietro il vecchio»

Se conservati correttamente, gli alimenti rimangono freschi più a lungo. Dopo l’acquisto, i cibi devono essere conservati in modo appropriato e in ordine. Vale la regola «il nuovo dietro il vecchio»: i prodotti appena comprati vanno sempre sistemati dietro quelli già presenti.

Piccole astuzie

Chi non dispone di cassetti in dispensa può riporre gli alimenti nei pensili all’interno di scatole quadrate, raggruppati per categoria. Questo semplifica la ricerca dei prodotti e permette di risparmiare tempo, perché non è necessario spostare tutto quando serve qualcosa sul fondo di un armadietto. In più, con l'uso delle scatole i pensili si mantengono in ordine più a lungo.

Qualche dritta sulle scorte Mehr Info

La nuova guida Betty Bossi, «Restes en cuisine», è un pratico manuale che vi accompagnerà passo passo dalla pianificazione della spesa al consumo degli alimenti fino all’ultimo morso. Il libro raccoglie conoscenze antiche e, in alcuni casi, dimenticate, riproponendole in chiave moderna. Il risultato è un'antologia di preziosi consigli e gustose ricette che vi aiuteranno a prevenire gli sprechi alimentari.

«Restes en cuisine»

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti