Tutte le news
26.02.2016

Anniversario dei fiori Fairtrade alla stazione centrale di Zurigo

Dal 2001 Coop vende fiori Fairtrade. Venerdì 4 e sabato 5 marzo festeggeremo questo 15° anniversario nella stazione centrale di Zurigo insieme alla fondazione Max Havelaar. Per due giorni la stazione si riempirà di colori in occasione di questo evento volto a valorizzare l’importanza del commercio equosolidale per i fiori.

Con il Fairtrade regalate una doppia gioia

Dal 1992 lavoriamo a stretto contatto con Fairtrade Max Havelaar ampliando continuamente il nostro assortimento di prodotti di coltivazione sostenibile e del commercio equosolidale. Fairtrade sostiene le famiglie dei piccoli coltivatori e i lavoratori delle piantagioni nei paesi emergenti e in via di sviluppo. Oltre a migliori condizioni di lavoro e alla tutela della salute, per le lavoratrici e i lavoratori dei vivai il premio Fairtrade ha un’importanza fondamentale poiché consente loro di realizzare progetti a vantaggio di tutta la comunità locale.

Evento per l’anniversario dei fiori Fairtrade il 4 e 5 marzo 2016

Quest’anno festeggiamo il 15° anniversario dei fiori Fairtrade. Il momento culminante dell’anniversario è rappresentato dall’evento che si terrà nella stazione centrale di Zurigo (Programma dell’evento). Il programma prevede un incontro con Grace Mwangi, che raccoglie rose in Kenya, e con i collaboratori della fondazione Max Havelaar e Coop, così come la creazione di composizioni artistiche dal vivo sul tema «Fair durchs Leben» (vivere all’insegna della solidarietà) ad opera di aspiranti fioriste.

Partecipate anche voi alle votazioni. Potrete vincere un mazzo di fiori Fairtrade abbinato a un buono regalo Coop da fr. 20.–!

Partecipate all’evento, ammirate l’abilità creativa dei giovani talenti e votate la vostra composizione preferita nel corso dell’evento stesso oppure online. Vi aspettano inoltre un percorso esplorativo, la distribuzione di rose e tante altre attrazioni all’insegna della scoperta e del divertimento!

Primo premio: visita a un vivaio di fiori in Kenya

Nella giornata di venerdì, dei gruppi di aspiranti fioriste creeranno dal vivo otto composizioni artistiche che i visitatori potranno votare durante l’evento oppure online. Le votazioni sono aperte fino alle 23:55 del 12 marzo. Il gruppo vincitore si aggiudicherà un viaggio in Kenya dove potrà conoscere personalmente chi opera dietro le quinte per produrre i fiori utilizzati nel lavoro quotidiano e osservare da vicino l’impatto del commercio equosolidale in occasione di una visita a un vivaio di fiori locale.