Tutte le news
05.06.2015

Giornata mondiale dell’ambiente

Il 5 giugno circa 150 paesi festeggiano la Giornata mondiale dell’ambiente. E anche noi, con i nostri numerosi fatti, offriamo il nostro contributo all’uomo, agli animali e alla natura.

Per l’ambiente e per la società

Quando il 5 giugno 1972 si è inaugurata la Giornata mondiale dell’ambiente, l’opinione pubblica non era così sensibile ai temi legati alla natura e alla sostenibilità come lo è oggi.

Le Nazioni Unite hanno indetto la Giornata mondiale dell’ambiente allo scopo di promuovere i temi del riciclaggio, della protezione delle specie e dell’erosione del suolo. Con i fatti che abbiamo compiuto, anche noi possiamo affermare di esserci prodigati a favore della sostenibilità negli ultimi 30 anni.

Ricerca e sensibilizzazione

Dal 2003 abbiamo infatti realizzato circa 200 progetti grazie al sostegno del Fondo Coop per lo sviluppo sostenibile. Se nel 2013 abbiamo investito ben 15 milioni di franchi all’anno in questo tipo di progetti, oggi la cifra investita ammonta addirittura a 16,5 milioni. I progetti sono volti a promuovere la produzione di articoli sostenibili così come catene di creazione di valore e progetti di ricerca basati su un consumo sostenibile. Ci dedichiamo inoltre anche a progetti incentrati sulla salute, l’alimentazione e l’assistenza delle persone bisognose. Sensibilizziamo l’opinione pubblica partecipando a esposizioni ed eventi dedicati al tema della sostenibilità. Il nostro impegno è testimoniato in oltre 30 progetti volti a preservare la biodiversità e che spaziano da progetti di formazione continua e di consulenza per contadini bio allo sviluppo e all’ampliamento dei prodotti Pro Specie Rara e Hochstamm fino a progetti di ricerca per la protezione degli animali utili all’uomo.

Una visione trasparente

Abbiamo inoltre definito in modo trasparente nella visione aziendale l’intento di voler compensare totalmente le emissioni di CO2 entro il 2023. Per farlo puntiamo alla realizzazione di progetti per i quali abbiamo trovato soluzioni in grado di ridurre costantemente le emissioni di CO2. Rispetto al 2008, nel 2014 siamo già riusciti a diminuire del 21,6% le emissioni di biossido di carbonio. 

Maggiori informazioni sulla Giornata mondiale dell’ambiente