Tutte le news
26.10.2015

I label di sostenibilità sul banco di prova

Sono sempre di più i label che informano i consumatori sul grado di sostenibilità di determinati prodotti. Una classifica indipendente conferma che noi di Coop vantiamo numerosi label eccellenti.

I nostri label di sostenibilità raggiungono valori eccellenti

In collaborazione con il WWF Svizzera, Helvetas e la Fondazione per la protezione dei consumatori, la Fondazione svizzera per la pratica ambientale Pusch ha pubblicato nel 2015 una guida ai label alimentari 2015. La guida analizza 31 tra i più importanti label alimentari con visibilità extraregionale presenti sul mercato svizzero tenendo conto di tutti i requisiti previsti nei diversi ambiti della sostenibilità. Le organizzazioni intendono così fornire ai consumatori una panoramica delle prestazioni fornite dai singoli label di sostenibilità nei settori della salvaguardia ambientale, del benessere degli animali, degli standard sociali, dell’equità e della trasparenza. Oltre alle questioni di contenuto vengono valutati anche l’approccio gestionale, i processi e i meccanismi di controllo dei label.

I nostri marchi e label sono eccellenti

I risultati sono stati pubblicati in una guida e in un resoconto dettagliato. Il nostro marchio bio Naturaplan si è aggiudicato la valutazione migliore («eccellente»). Anche la Gemma di Bio Suisse e il Natura-Beef bio di Vacca madre Svizzera acquistabile da Coop sono stati valutati come «eccellenti». Fairtrade Max Havelaar è risultato «fortemente consigliato» e anche MSC e Naturafarm sono stati esplicitamente consigliati. Le valutazioni estremamente positive ottenute dai nostri marchi in fatto di sostenibilità ci stimolano a portare avanti con convinzione la promozione del consumo sostenibile avviata oltre 20 anni fa.

Alla guida sui label