Tutte le news
22.09.2015

Apertura di un punto vendita vallesano secondo un nuovo approccio edilizio

Costruire secondo gli standard Minergie è positivo, farlo in modo sostenibile è meglio. In Vallese abbiamo aperto il primo supermercato Coop costruito dalla A a alla Z all'insegna della sostenibilità: un esempio da seguire per il punto vendita del futuro.

Il progetto pionieristico del nostro nuovo supermercato di Fully

A ottobre apriremo un nuovo punto vendita in Vallese, più precisamente a Fully. Si tratta di un progetto pilota che rispetta lo Standard nazionale per la costruzione sostenibile Svizzera (SNBS), un’iniziativa comunitaria dell’economia e dei poteri pubblici finanziata dall’Ufficio federale dell’energia.

Una grande svolta per il risparmio energetico

Nelle fasi di pianificazione e di costruzione abbiamo puntato in particolare su materiali e su impianti tecnici sostenibili, poiché rappresentano elementi di svolta per il risparmio energetico. Il parco immobiliare svizzero rappresenta infatti il 49% dei consumi di energie fossili e il 37% dei consumi elettrici del nostro paese.

Costruzione in legno

Il nuovo punto vendita è stato realizzato con una costruzione leggera che presenta un’ossatura in legno. Il calore residuo prodotto dagli impianti di refrigerazione viene sfruttato da una pompa di calore. Sul tetto è stato inoltre installato un impianto fotovoltaico con una superficie di 670 metri quadrati in grado di produrre circa 100’000 kilowattore di elettricità all’anno, l’equivalente del fabbisogno energetico di trenta economie domestiche.

Costruzioni sostenibili

Da tempo la costruzione e la ristrutturazione dei nostri negozi avvengono secondo gli standard Minergie. In futuro, applicheremo a esse anche la nostra idea di sostenibilità in ambito edilizio. Quest’ultima si concentra sulla scelta di costruzioni che danneggino il meno possibile l’ambiente circostante, su impianti tecnici innovativi a risparmio energetico nonché sul tema dell’energia verde durante la fase di produzione del materiale. Infine, ci assicureremo che l’ambiente in cui sorgeranno i nostri punti vendita sia rispettoso della natura.

Cooperazione 21.09.2015  

Maggiori informazioni sullo Standard nazionale per la costruzione sostenibile Svizzera (SNBS)