Diventare «genitori adottivi»

Già prima dell’uscita del documentario svizzero «More than honey» si sapeva che, senza la presenza delle api, la produzione alimentare sarebbe molto limitata, con conseguenze imprevedibili.

Con il Padrinato Coop per le regioni di montagna è nostra intenzione sostenere gli apicoltori, migliorare l’habitat delle api in modo sostenibile e agire attivamente per porre fine alla loro moria.

«Adotta un’arnia» per una stagione

Anche voi potete sostenere questi progetti a lungo termine, consentendoci così di migliorare le condizioni di vita delle api. Aderire al progetto «Adotta un’arnia» significa fornire un contributo concreto per le api a rischio di estinzione. Al tempo stesso, sosterrete l’agricoltura alpina, dal momento che, per molti contadini di montagna, l’apicoltura sta diventando una seconda fonte di reddito. Il progetto «Adotta un’arnia» ha la durata di una stagione e prevede un contributo di 80 franchi. Ai «genitori adottivi» sarà inviata una cartolina con una foto delle api.

Un regalo di valore

Regalare un’arnia da adottare può essere un’idea simpatica, originale e sostenibile, e soprattutto di valore! 

Maggiori informazioni sul progetto «Adotta un’arnia» e tagliando d’iscrizione al sito

Principi e temi

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti