Fate fiorire i vostri balconi e i vostri giardini e date il benvenuto alle api

Per chi vuole sostenere la causa di questi infaticabili insetti, le iniziative non mancano, garantendo per esempio un po’ più di biodiversità sul proprio balcone o nel proprio giardino. Le api non amano la routine!

Che sia in balcone o in giardino, basta poco per creare un piccolo paradiso per le api. Ecco un paio di consigli per i giardinieri. 

1. Coltivare piante selvatiche autoctone

Per poter raccogliere polline e nettare a sufficienza, le api necessitano di una buona offerta di cibo. Le soluzioni sono diverse, anche su superfici ridotte. Per il mangime si possono prevedere vasi o cassettine sul davanzale o sul balcone, all’ingresso di casa o in terrazzo. 

2. Diversi periodi di fioritura

Per garantire alle ape un nutrimento costante, è importante che vi siano piante in fiore in ogni stagione. Fra le composite è bene scegliere farfaro e centaurea per la primavera e astri per l’autunno. Per quanto riguarda le labiate, si inizia con la salvia dei prati, per proseguire con origano e menta. Esistono poi piante come le pratoline, la consolida maggiore o l’ortica morta che fioriscono quasi tutto l’anno.

3. Una cassettina di sabbia

Molte api amano luoghi poveri e semplici. Riempite cassettine o vasi con sabbia e pochissima terra e piantatevi dei fiori, ma con parsimonia. Con un po’ di fortuna, un’ape selvatica nidificherà nel substrato.

4. Luoghi di nidificazione per api selvatiche

I luoghi di nidificazione presentano una varietà pari alle tante specie di api. È essenziale garantire terreni all’aperto o pareti ripide in luoghi ben soleggiati. La maggior parte delle specie di api nidificano infatti nel terreno. Alcune api selvatiche amano invece costruirsi il nido all’interno di ramoscelli. In questo caso è possibile legare ramoscelli lignificati di piante di more, cardi o rose al balcone o al recinto del giardino. Altre specie nidificano in ceppi di legno morto. Per questo motivo non si dovrebbero rimuovere gli alberi morti. Anche spazi cavi nei muretti a secco o vecchi fori possono trasformarsi in un luogo perfetto di nidificazione naturale.

5. Nidi artificiali

Le casette per api selvatiche stanno diventando sempre più popolari per ospitare le specie di api che amano vivere negli spazi cavi. Qui si possono osservare benissimo le api selvatiche insieme ai bambini. I nidi artificiali si possono acquistare oppure realizzare in casa con materiali da giardino. Ma funzionano solamente se le api trovano regolarmente nei paraggi un nutrimento adeguato. 

    Foto: wildBee.ch
    Foto: wildBee.ch
    Foto: wildBee.ch

Principi e temi

Altri fatti su questo argomento

Scopri tutti i fatti