Progetti innovativi

 

Noci di acagiù bio Fairtrade del Benin

© Gebana

Partner: Sunray, Gebana AG
Contenuto: Creazione di una filiera diretta e trasparente per le noci di acagiù bio Fairtrade in Benin grazie al rafforzamento della lavorazione in loco del prodotto e a corsi di formazione sui metodi di produzione sostenibili dedicati ai contadini
Il nostro impegno dal: 2016

Per saperne di più sul progetto

Gestione idrica in Marocco

Incontro con gli abitanti del paese che parteciperanno al progetto Compensazione idrica locale ad Agadir.
Incontro con gli abitanti del paese che parteciperanno al progetto Compensazione idrica locale ad Agadir.

Partner: Aquasis, GiZ
Contenuto: Studio di fattibilità inerente provvedimenti globali per uno sfruttamento sostenibile dell’acqua nella produzione ortofrutticola ad Agadir.
Il nostro impegno dal: 2014

Per saperne di più sul progetto

Selezione di sementi bio

© Marius Born

Partner: Sativa Rheinau AG, Getreidezüchtung Peter Kunz
Contenuto: Promozione della coltivazione e della moltiplicazione di cultivar e di sementi di frumento e farro bio e miglioramento dell’efficienza dell’azoto lungo l’intera catena di creazione del valore del pane.
Il nostro impegno dal: 2003

Per saperne di più sul progetto

Baltic Grassland Beef

© Basil Mörikofer

Partner: IKI, Bell AG, Vacca madre Svizzera, Estonina ACB Vianco
Contenuto: Creazione di una filiera di produzione di carne bovina di qualità con capi allevati su terreni erbosi da allevamenti di vacche madri nei paesi Baltici finalizzata alla riduzione dei trasporti aerei dal Sudamerica.
Il nostro impegno dal: 2011

Per saperne di più sul progetto

Fattoria pilota de Mapraz

© J. Taramarcaz

Partner: Agridea
Contenuto: Ricerca di soluzioni in materia di tecnica di produzione, redditività e sostenibilità per aziende senza o con poco bestiame affinché possano aumentare il numero di prodotti bio svizzeri nelle colture arabili in Svizzera.
Il nostro impegno dal: 2008

Per saperne di più sul progetto

Approvvigionamento sostenibile del cacao dell’Honduras

© Chocolats Halba

Partner: Chocolats Halba, Helvetas Swiss Intercooperation
Contenuto: Progetto per l’approvvigionamento globale sostenibile di cacao dall’Honduras attraverso forme di impegno ecologico e sociale quali il rimboschimento della foresta pluviale e corsi sull’agricoltura bio.
Il nostro impegno dal: 2009

Per saperne di più sul progetto

Progetto cacao Ecuador

© Chocolat Halba

Partner: Chocolats Halba, Swisscontact
Contenuto: Mantenimento della diversità genetica del pregiato cacao Arriba grazie a un utilizzo mirato di questa varietà autoctona dall'alta resa e alla formazione di 40 giovani coltivatori sui metodi di coltivazione sostenibile del cacao.
Il nostro impegno dal: 2016

Riso: catene di valore sostenibili

Khim e Neema Giri raccolgono riso basmati coltivato biologicamente a Dhamar Devi, un paese dell’India del nord. Il riso basmati bio e fairtrade, prodotto grazie a questo progetto del Fondo, è in vendita nei nostri negozi.
© S. Kumar, Swiss Helvetas Intercooperation   |  Khim e Neema Giri raccolgono riso basmati coltivato biologicamente a Dhamar Devi, un paese dell’India del nord. Il riso basmati bio e fairtrade, prodotto grazie a questo progetto del Fondo, è in vendita nei nostri negozi.

Partner: Reismühle Brunnen, Helvetas Swiss Intercooperation
Contenuto: Creazione di catene di valore del riso equo-solidali e sostenibili in India e in Thailandia.
Il nostro impegno dal: 2017

Per saperne di più sul progetto

Incentivazione della produzione nelle coltivazioni di mele da mosto bio

© Heiner H. Schmitt

Partner: Ramseier 
Contenuto: Sostegno ai produttori di mele da mosto bio tramite innovazioni in riferimento alla scelta delle specie, alla protezione delle piante, alla meccanizzazione e alla biodiversità.
Il nostro impegno dal: 2016

Per saperne di più sul progetto

Prestazioni di mercato di ProSpecieRara

© Sativa Rheinau

Partner: ProSpecieRara
Contenuto: Promozione di piante da coltivazione e animali da reddito tradizionali svizzeri nell’assortimento Coop tramite la ricerca e il perfezionamento delle specie, la coltivazione e il miglioramento della qualità.
Il nostro impegno dal: 2003

Per saperne di più sul progetto

Slow Food

© Slow Food

Partner: Slow Food
Contenuto: Collaborazione con Slow Food per la conservazione della biodiversità e dei prodotti agricoli di alta qualità, lavorati secondo metodi artigianali da Presidi svizzeri. Sostegno nell’attuazione del controllo della qualità nonché nello sviluppo di prodotti e dell’organizzazione.
Il nostro impegno dal: 2017

Per saperne di più sul progetto

Compensazione di CO2

© WWF

Partner: WWF, Fair Recycling
Contenuto: Compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dai trasporti aerei, dai viaggi di lavoro dei propri collaboratori e dai trasporti di Coop@home mediante progetti del WWF secondo i criteri del Gold Standard e attraverso certificati Swiss Charter ottenuti con un progetto di riciclaggio di frigoriferi in Brasile.
Il nostro impegno dal: 2007

Per saperne di più sul progetto

WWF Climate Partner

© Markus J. Hässig

Partner: WWF
Contenuto: Contributo alla protezione del clima grazie alla riduzione delle emissioni di CO2 in particolare nei seguenti settori: Apparecchiature e prodotti, Emissioni proprie di CO2 e Trasporti/traffico.
Il nostro impegno dal: 2006

Per saperne di più sul progetto

WWF Global Forest & Trade Network Switzerland

Partner: WWF
Contenuto: Miglioramento dell’efficacia e della comunicazione nelle politiche di acquisto responsabili per carta e legno.

Incremento della quota FSC nella cifra d’affari realizzata con la vendita di legno e carta certificati attraverso l’introduzione di prodotti innovativi.
Il nostro impegno dal: 2006

Per saperne di più sul progetto

WWF Seafood Group

© Heiner H. Schmitt

Partner: WWF
Contenuto: Ridurre il sovrasfruttamento ittico dei mari grazie a una segmentazione attiva dell’assortimento di pesce da pesca sostenibile, allevamenti biologici o fonti alternative. Ridurre continuamente le specie ittiche «non consigliabili».
Il nostro impegno dal: 2007

Per saperne di più sul progetto

Progetti con il Politecnico federale di Zurigo: ricerca per una produzione sostenibile di generi alimentari

Partner: ETH World Food System Center
Contenuto: Finanziamento annuo di 1 milione di franchi per lavori di ricerca mirati a individuare nuove soluzioni per una produzione di alimenti più efficiente sotto il profilo delle risorse.
Il nostro impegno dal: 2013

  • I latticini rappresentano la principale fonte di iodio per la popolazione svizzera: quali sono i fattori che influiscono sul contenuto di iodio nel latte e nei latticini lavorati? Qual è il modo migliore per assimilare lo iodio?

  • Come si può arrivare a un incremento sostenibile della produzione di riso basmati biologico in India?

  • Confezioni slava freschezza per frutta: quali confezioni aiutano a conservare al meglio gli alimenti evitando così di buttarli quasi subito?

  • In che modo può essere incrementato l'uso di foraggi verdi per la nutrizione animale come alternativa sostenibile all'importazione di foraggio grezzo di soia e mais? Il Politecnico federale sta studiando un modo per coltivare trifoglio ricco di carboidrati ad alto valore energetico e facilmente digeribili.

  • La piante di cacao assorbono il cadmio, un metallo pesante presente naturalmente nel terreno: cosa influisce sul contenuto di cadmio nel suolo e nei semi di cacao e come può essere ridotto?

  • Sono ormai poche le razze di galline che producono in quantità analoga uova e carne per la commercializzazione. Queste specie vengono chiamate a duplice attitudine. Quali sono i fattori che determinano il successo dei polli a duplice attitudine?

  • Il grano saraceno è molto difficile da coltivare e da noi non viene quasi piantato, sebbene rappresenti un'alternativa molto sana a frumento, mais e riso. L'obiettivo della ricerca: creare specie nuove più facili da coltivare.

  • Con quali tecnologie sostenibili di microbiologia è possibile aumentare la conservabilità dei prodotti freschi?

  • Realizzare una catena di creazione del valore per le noci del Brasile.

  • I metodi per conservare efficacemente la verdura a foglia in Africa riducendo le perdite post-raccolta per dare un contributo e favorire un'alimentazione equilibrata nei paesi africani.

  • Valutare e aumentare la resilienza delle filiere di teff (miglio nano etiope) e cacao

  • Sviluppare nuovi prodotti sostenibili a base di proteine ricavate dalle alghe

  • Trovare soluzioni sostenibili per impedire le infezioni da campilobacter nel pollame

  • Migliorare la genetica dei fagiolini rampicanti, importante fonte di proteine nei paesi in via di sviluppo

  • Valutazione e aumento della resilienza delle catene di creazione del valore di teff (miglio nano etiope) e del cacao.

    Per saperne di più sul progetto

    Maggiori informazioni sul ETH World Food System Center

Principi e temi