Pesce e frutti di mare

Pesce e frutti di mare preferibilmente di origine sostenibile.

Tutela dei mari: lotta al sovrasfruttamento ittico

Il consumo di pesce e frutti di mare è aumentato in tutto il mondo, Questo perché: Il pesce è un alimento povero di grassi, ma ricco di proteine nobili, preziosi sali minerali e vitamine. Tuttavia, l’aumento della domanda porta al sovrasfruttamento ittico, ossia alla pesca eccessiva. Per contrastare questa tendenza dal 2000 ampliamo costantemente il nostro assortimento di pesce e frutti di mare con prodotti di origine sostenibile.

Abbiamo definito i nostri principi di approvvigionamento nella Direttiva sull’approvvigionamento sostenibile. Perseguiamo l’obiettivo di convertire l’intera offerta di pesce di mare, crostacei, molluschi e pesce d’acqua dolce di allevamento e di cattura all’acquacoltura e alla pesca sostenibili, ecologiche e volte alla conservazione delle risorse.

Collaborazione pluriennale con il WWF

In qualità di membro cofondatore del WWF Seafood Group, sottoponiamo il nostro intero assortimento di pesce e frutti di mare a controlli regolari del WWF, volti a verificarne la sostenibilità. L’assortimento viene suddiviso in sei categorie in base al rischio di estinzione. Questo ci permette di reagire tempestivamente, eliminando dall’assortimento le specie a rischio oppure sostituendole con prodotti alternativi di origine sostenibile. Le tre categorie in cui il pericolo è più elevato sono state eliminate completamente dal nostro assortimento. Tra queste rientrano i prodotti a base di squalo come pure lo storione e il caviale, purché non provengano dal nostro allevamento sostenibile nella Tropenhaus Frutigen (serra tropicale). Questa guida agli acquisti realizzata dal WWF e da Coop vi offre una panoramica delle specie ittiche disponibili nel nostro assortimento.

Ulteriori informazioni sul nostro impegno nel settore Pesce e frutti di mare e tre gustose ricette sono disponibili nell'opuscolo informativo del WWF e di Coop

Fatti e cifre

Che si tratti di prodotti freschi, surgelati, in scatola o serviti al ristorante, dal 2016 il 100% del nostro pesce e dei frutti di mare proviene da fonti sostenibili. Ciò significa che tutte le specie ittiche in vendita nei nostri negozi in questi segmenti di assortimento sono state classificate dal WWF in base alla loro provenienza, come «consigliate» o «consigliate con cautela». Inoltre proponiamo l'assortimento di frutti di mare bio più ricco della Svizzera.

  • Da novembre 2016, il 100% del nostro fatturato di pesce e frutti di mare viene raggiunto con prodotti provenienti da fonti sostenibili.

  • Il 63,5% del pesce proveniente dalla pesca di cattura soddisfa i requisiti dello standard Marine Stewardship Council (MSC).

  • Il 31,5% del nostro pesce d’allevamento soddisfa le direttive Bio Suisse e il 8,5% dei pesci di allevamento rispetta lo standard ASC (Aquaculture Stewardship Council).

  • Il 49,4% del pesce e dei frutti di mare proviene da produzione sostenibile certificata.

    (Periodo di valutazione: 2017)