Naturaline: bio e fairtrade

Coop Naturaline è sinonimo di moda vitale in cotone bio prodotto in modo ecosostenibile. Insieme all’azienda Remei di Rotkreuz siamo pionieri a livello mondiale per quanto riguarda il cotone ecosostenibile e oggi siamo il principale venditore in questo settore.

La filosofia di Naturaline si racchiude in queste semplici parole: produzione equa al 100%, cotone bio al 100%, trasparenza nella filiera produttiva al 100% e neutralità CO2 al 100%.

Puro cotone bio dall’India e dalla Tanzania

Facciamo produrre i tessuti dei capi Naturaline esclusivamente in cotone bio coltivato e lavorato secondo lo standard di sostenibilità Biore da circa 5’500 agricoltori in India e in Tanzania.

Le nostre direttive per il cotone bio

La coltivazione bio rappresenta anche nel caso del cotone un’alternativa ecosostenibile: consente infatti una produzione senza rischi per la salute e senza dipendenza dai crediti da parte dei piccoli coltivatori. La coltivazione del cotone bio sfrutta tecniche come la rotazione delle colture, la produzione di compost e i pesticidi naturali per ottenere dei raccolti sostenibili. La stabilizzazione degli ecosistemi e l’abbandono delle monocolture consentono di far fronte alla scarsità dei raccolti in caso di siccità o infestazioni di parassiti.

Ulteriori principi nella coltivazione del cotone bio

    • Divieto di ingegneria genetica
    • Divieto di pesticidi e concimi chimico-sintetici
    • Divieto di defoglianti
    • Dosaggio dell’acqua grazie a sistemi di irrigazione a goccia
    • Consumi energetici ridotti grazie a un basso grado di meccanizzazione

Lavorazione pulita

Tanto la coltivazione quanto la lavorazione dei tessuti Naturaline sono rispettose della salute e dell’ambiente. L’utilizzo di sostanze chimiche è regolamentato in maniera molto severa e l’impiego di sostanze chimiche nocive è vietate in tutte le fasi produttive. Un’unità di controllo indipendente verifica periodicamente i diversi processi.

Maggiori informazioni su Coop Naturaline

Lo standard Biore