Per il mio apprendistato. Per il mio futuro: formazione di base da Coop.

FAQ (domande frequenti)

A cosa devo prestare attenzione per la candidatura? Quali apprendistati sono disponibili? Come faccio a sapere qual è quello più adatto a me? Domande su quello che ci si chiede prima di entrare nel mondo del lavoro. Su questa pagina trovate le risposte giuste alle domande più frequenti e importanti.

La legge non prevede un’età massima. La maggior parte degli apprendisti inizia la formazione di base in un’età compresa tra i 16 e i 20 anni.

Se ti vuoi candidare presso Coop per un posto di apprendistato, dovresti fornirci le seguenti informazioni.

  • Personali: cognome, nome, indirizzo, numero di telefono, data di nascita, luogo di attinenza. Inviaci anche una tua fototessera. Se provieni dall’estero, indicaci di quale tipo di permesso di soggiorno sei in possesso.
  • Sulla tua formazione scolastica: Quali scuole hai frequentato e per quale durata? (Scuola elementare / Scuola media / Liceo / Scuola superiore). Come vedi, vi sono tante denominazioni diverse. Cerca quindi di essere preciso nel fornire le tue indicazioni. Allega le copie delle pagelle degli ultimi due anni. Quando vuoi iniziare la formazione di base? 
  • Referenze: Indica due persone (famigliari esclusi) che possano fornirci informazioni su di te.
  • La tua formazione di base: Quale professione ti interessa? Se sei interessato alla formazione per impiegati del commercio al dettaglio o assistenti del commercio al dettaglio, specifica quale settore preferiresti. Se non conosci tutte le nostre offerte, basta consultare Posti vacanti

Completa i tuoi dati scrivendo con qualche breve frase la tua vita e spiegando perché desideri apprendere questa professione. Una volta completata la tua candidatura, mettila in una busta e inviala alla persona di competenza nella tua regione. Trovi tutti i dati alla voce Contatto.

Il candidato ideale ha conseguito la licenza di scuola media, capisce l'italiano e possiede tutti i requisiti necessari per la professione scelta. Trovi tutto alla voce Apprendistati.

Esamina su Internet le varie formazioni professionali di base offerte da Coop: Quali ti piacciono? Perché? Parla con qualcuno che stimi e che rappresenta un modello per te. Chiedi a questa persona come è giunta a scegliere la propria professione. Guardati intorno anche nella cerchia di amici e conoscenti e chiediti: Chi è il mio modello? Dove voglio essere tra cinque, dieci anni? E per raggiungere questo obiettivo, di quale formazione ho bisogno?

Se vuoi confrontare con calma le diverse professioni, stampa le informazioni di quelle che ti interessano.

Il responsabile apprendisti di competenza verifica quanto segue:

  • i dati sono chiari e completi? A cosa devo prestare attenzione per la mia candidatura?
  • Il rendimento scolastico, la diligenza e le assenze sono sufficienti per accordare la formazione di base richiesta?
  • Vi è un posto vacante per la professione richiesta e per il periodo di inizio dell’apprendistato indicato?
  • È stato allegato il risultato del test attitudinale (Multicheck, basic-check o Stellwerk JobSkills)? 

Se hai risposto in modo positivo a tutte le domande verrai invitato a un primo colloquio di presentazione. Nell’invito sono indicate la data e il luogo dove ti dovrai presentare, nonché il materiale che dovrai portare con te.

Se il colloquio è andato bene, allora fissiamo assieme a te una data per il tirocinio di prova.
 
Se tu, il formatore e il responsabile apprendisti, dopo il tirocinio di prova, il test attitudinale e un ulteriore colloquio, siete ancora convinti che la professione scelta sia adatta a te, allora puoi iniziare il tuo apprendistato.

La lunghezza del tragitto casa-lavoro incide notevolmente sulle tue condizioni fisiche, sia quando ti rechi al lavoro al mattino sia quando torni a casa la sera. In alcune professioni il lavoro inizia già alle 6.00 del mattino oppure termina la sera alle 19.00 o a volte anche più tardi. Di conseguenza, la situazione diventa davvero pesante se ti serve un’ora o più per tornare a casa e magari ti restano anche i compiti da fare. Ti consigliamo di fare attenzione al fatto che il tuo tragitto casa-lavoro non duri più di un’ora.

In quasi tutti i settori, Coop ti offre una visita sul posto di lavoro di 2-3 giorni per imparare a conoscere da vicino la professione. Se ti candidi per un apprendistato vacante e il colloquio è andato a buon fine, riceverai l’invito a un tirocinio di prova della durata di 2-5 giorni.