«La natura, che avventura!»: la nuova collezione con 128 carte per imparare giocando

Alla scoperta della flora e della fauna svizzere con Coop e il WWF

Grazie alla consulenza specializzata del WWF, partner di lunga data, Coop ha dato vita alla collezione interattiva «La natura, che avventura!» per scoprire la flora e la fauna svizzere con l'aiuto di tutti e 5 i sensi. La collezione comprende 128 carte da gioco e un album per custodirle, con tante informazioni e curiosità sugli animali e sulle piante protette che popolano le acque, le montagne, i boschi e i prati della Svizzera. Attraverso i numerosi filmati contenuti nella app, i versi e i rumori della natura e un appassionante quiz, la collezione di Coop con il WWF diventa ancora più interattiva e divertente. La raccolta, iniziata oggi per terminare a fine maggio, aiuterà a finanziare il programma di tutela delle Alpi svizzere del WWF.

«Anche in Svizzera esistono specie di piante e di animali a rischio di estinzione; è quindi fondamentale sapere quali di questi sono da salvaguardare», spiega Philipp Wyss, vicepresidente della Direzione generale di Coop. «Grazie alla raccolta "La natura, che avventura!" grandi e piccoli potranno scoprire divertendosi tante curiosità su habitat e bisogni degli animali.»

Le carte speciali per imparare con i sensi
Per ogni acquisto di 20 franchi, i clienti Coop riceveranno un pacchetto con 3 figurine. Le 128 carte contengono tante interessanti informazioni sugli animali, come ad esempio l'aquila reale o la lince euroasiatica, e illustrano specie di piante come le ninfee bianche o i pennacchi di Scheuchzer. Tra le carte della raccolta, 18 presentano diversi effetti speciali: alcune infatti profumano, altre s'illuminano al buio o rivelano un'immagine a contatto con il calore. Inoltre i bambini potranno utilizzare le carte per sfidare gli amici a giochi come il quartetto, il domino o «Chi sono?».

Un pratico album per collezionare le 128 carte
I piccoli esploratori del mondo naturale potranno ordinare e custodire le carte della raccolta nel grande album di «La natura, che avventura!». Il volume contiene inoltre coloratissime foto e brevi testi informativi con curiosi dettagli sugli animali e sulle piante. L'album potrà essere acquistato al prezzo di 3.90 franchi, dei quali 1 franco verrà devoluto da Coop al WWF per la tutela delle Alpi svizzere.

L’avventura continua con la app!
Per i piccoli e grandi fan degli smartphone, Coop ha sviluppato una app per scansionare e collezionare virtualmente tutte le carte. Per 60 di queste sono inoltre disponibili contenuti extra da scaricare, come fantastici filmati, versi e suoni della natura e tante istruzioni per il bricolage. La app «La natura, che avventura!» è scaricabile gratuitamente nell’AppStore o su Google Play.

La raccolta dura fino a fine maggio
Dal 13 aprile al 30 maggio 2015, i clienti Coop potranno raccogliere le 128 carte per completare il grande album dedicato alla natura: per ogni acquisto di 20 franchi, ai clienti Coop verrà regalato un pacchetto con 3 figurine. Partecipano all'iniziativa tutti i supermercati, i Coop City, Coop Edile+Hobby, i Ristoranti Coop e Coop@home; inoltre i pacchetti di figurine e l'album possono essere anche acquistati.Per maggiori informazioni sulla raccolta «La natura, che avventura!» www.coop.ch/lanaturacheavventura

Grande estrazione
Per celebrare l'inizio della raccolta Coop mette in palio per gli insegnanti 10ʼ000 set completi (1 album con le 128 carte) da utilizzare come materiale didattico nelle scuole elementari grazie alle informazioni contenute. Per ulteriori informazioni: www.cooperazione.ch/album

Coop e il WWF collaborano per salvaguardare la natura
Dal 2006 WWF e Coop hanno unito le loro forze per la protezione dell’ambiente, da febbraio l'impegno e l’unione sono ancora maggiori, con l’obiettivo comune di rendere il consumo più sostenibile.Per saperne di più sulla partnership: www.coop.ch/wwf

Contatti

Denise Stadler, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Urs Meier, portavoce
Tel. +41 61 336 71 39

Nadja Ruch, portavoce
Tel. +41 61 336 71 87