Coop continua a battersi per prezzi più convenienti

Con Neutrogena Coop punta da subito sull'importazione parallela

Coop ne ha abbastanza del divario ingiustificato dei prezzi dei prodotti per l'igiene e la cura del corpo rispetto ai Paesi confinanti. A partire da lunedì prossimo Coop compirà un primo passo operando un ribasso fino al 40% sull'intero assortimento Neutrogena, che propone una ventina di articoli. Le trattative con il fornitore Johnson & Johnson non hanno dato risultati soddisfacenti per Coop. Per questo motivo l'azienda basilese di commercio al dettaglio ha deciso di acquistare da subito i prodotti Neutrogena tramite importazione
parallela e di trasferire in toto ai clienti i vantaggi di prezzo così ottenuti sotto forma di prezzi di acquisto più bassi.

Da mesi Coop sta conducendo trattative con diversi fornitori di articoli di marca con l'intento dichiarato di continuare a ridurre il divario dei prezzi, in alcuni casi notevole, rispetto ai Paesi confinanti. Le trattative con Johnson & Johnson, fornitore dei famosi prodotti della marca Neutrogena, non hanno dato risultati soddisfacenti per Coop. Per questo motivo l'azienda basilese di commercio al dettaglio ha deciso di acquistare da subito i prodotti Neutrogena tramite importazione parallela. L'intero assortimento Neutrogena, che propone una ventina di articoli, verrà offerto con sconti fino al 40%.

Non si scende a compromessi con i fornitori
Philipp Wyss, Direttore Marketing/Acquisti da Coop, non intende accettare più il divario dei prezzi a volte notevole rispetto ai Paesi confinanti. «Abbiamo aumentato la pressione sui nostri fornitori di prodotti di marca. I nostri clienti devono poter fare i propri acquisti in Svizzera a prezzi equi e vantaggiosi. Coop continuerà anche a trasferire senza riserve i vantaggi di prezzo così ottenuti sotto forma di prezzi di acquisto più bassi e a procedere con ulteriori cancellazioni di articoli, laddove necessario.

Ecco alcuni dei prodotti che costeranno meno da lunedì, 23 novembre 2015

Contatti

Denise Stadler, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Urs Meier, portavoce
Tel. +41 61 336 71 39

Nadja Ruch, portavoce
Tel. +41 61 336 71 87