Con l'iniziativa «Bike4Car» Coop si impegna per una mobilità sostenibile

Da Coop Edile+Hobby due settimane di test gratis delle E-bike

In collaborazione con l'Ufficio federale dell'energia, Coop è la prima azienda svizzera di commercio al dettaglio a sostenere l'iniziativa nazionale «Bike4Car»: da Coop Edile+Hobby i clienti potranno scambiare gratuitamente la propria auto per due settimane con un'e-bike! Chi si convincerà dei vantaggi della mobilità elettrica, potrà acquistare da Coop Edile+Hobby l'e-bike utilizzata, con uno sconto di fr. 500.–!

Negli ultimi anni il mercato delle e-bike in Svizzera ha registrato un vero e proprio boom. Oggi quasi un sesto delle biciclette vendute sono elettriche. Questa nuova tendenza non è solo frutto di una maggiore coscienza ambientale: le e-bike sono divertenti da guidare, fanno bene alla salute e permettono spostamenti davvero veloci. Come uno dei maggiori rivenditori di bicilette in Svizzera, Coop partecipa all'iniziativa «Bike4Car» al fine di rafforzare il proprio impegno per una mobilità sostenibile.

Si consegna l'auto e il test ha inizio
Basta guidare una volta un'e-bike per esserne entusiasti. Ed è sufficiente una prova su strada, nel traffico, per apprezzarne davvero tutti i vantaggi ed esserne conquistati. Ma c'è bisogno di un test di guida davvero approfondito. Da oggi, da Coop Edile+Hobby, i clienti interessati possono scambiare la propria auto per due settimane con un'e-bike. Naturalmente la consegna dell'auto è solo simbolica e avviene firmando un modulo di rinuncia.

«Bike4Car»: ecco come funziona
Chi dal 4 maggio al 26 settembre 2015, sottoscriverà il modulo di rinuncia di «Bike4Car» in uno dei 56 centri Edile+Hobby selezionati in tutta la Svizzera, riceverà gratuitamente un'e-bike per due settimane e potrà così testare tutti i vantaggi della mobilità elettrica, nei tempi e nei modi che gli sono più consoni. Allo scadere delle due settimana di prova, in caso di interesse, il cliente riceverà da Coop Edile+Hobby uno sconto di 500 franchi per l'acquisto dell'e-bike utilizzata.

Notizie utili sull'e-bike
Da uno studio dell'agosto 2014 realizzato dall'Ufficio federale dell'energia UFE sulla diffusione e gli effetti delle e-bike in Svizzera emerge che per l'80% dei proprietari di una bicicletta elettrica essa rappresenta il primo o secondo mezzo di trasporto utilizzato quotidianamente e con maggior frequenza. In media i
possessori di un'e-bike percorrono annualmente circa 2'600 km. Una tendenza che ha comportato una notevole riduzione di utilizzo degli altri mezzi di trasporto. Si evidenzia in questo senso un sostanziale calo di impiego delle automobili a favore delle bici elettriche, con un effetto energetico notevole a livello nazionale. Solo nel 2013 si è risparmiato l'equivalente di circa 42'000 tonnellate di CO2. Con un consumo medio di 7 litri per 100 chilometri, ciò corrisponde a un viaggio in auto di quasi 190'000'000 chilometri o a quasi 4'800 viaggi intorno alla Terra! Già percorrendo 5 km in bici si risparmia circa 1 kg di CO2, che deriva dall'aver lasciato l'auto nel garage. Oltre all'effetto energetico l'utilizzo dell'e-bike ha ripercussioni positive in termini di decongestionamento delle infrastrutture di trasporto.

Per una mobilità finalizzata agli acquisti ecosostenibile
Coop è l'unico dettagliante svizzero che ha aderito al programma «Gestione della mobilità nell'impresa» promosso da SvizzeraEnergia. Con questa scelta intende motivare la clientela a utilizzare il traffico lento per raggiungere i propri supermercati, come ad esempio la bicicletta, i mezzi pubblici o un servizio di consegne a domicilio della spesa in bicicletta. In un progetto pilota si sono testate diverse misure per promuovere il traffico lento e aumentare l'attrattiva degli acquisti da Coop senza auto. In questo modo si sensibilizzano le persone sul tema, mentre si cercano attivamente soluzioni che riducano le emissioni di CO2 (www.fatti-non-parole.ch/194)

Per ulteriori informazioni sull'impegno Coop a favore della sostenibilità vi invitiamo a consultare www.fatti-non-parole.ch

Ulteriori informazioni su «Bike4Car» e una panoramica dei centri Edile+Hobby che aderiscono all'iniziativa sono disponibili su www.bike4car.ch

«Bike4Car» è un'iniziativa dell'organizzazione per l'ambiente e il clima myblueplanet e di SvizzeraEnergia

Contatti

Denise Stadler, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Urs Meier, portavoce
Tel. +41 61 336 71 39

Nadja Ruch, portavoce
Tel. +41 61 336 71 87