06.11.2015
Personale

Hansueli Loosli insignito del Retail Award Switzerland 2015

Al presidente del Consiglio d’amministrazione Coop viene conferito il «People Award 2015» per i suoi straordinari meriti Coop si rallegra per il conferimento a Hansueli Loosli del Retail Award Switzerland 2015. Per lunghi anni a capo di Coop e odierno presidente del Consiglio d’amministrazione del Gruppo Coop, Loosli vede premiati con il «People Award 2015» i suoi straordinari meriti e i suoi successi. Questo riconoscimento viene conferito per la prima volta dal Retail Forum Switzerland a una personalità che negli ultimi anni ha lasciato un’impronta indelebile nel commercio al dettaglio svizzero.

Dopo aver concluso il suo apprendistato di commercio presso Volg, Hansueli Loosli ha intrapreso una formazione che gli è valsa il diploma di Esperto in finanza e controlling, dopodiché è stato impiegato come controller presso ABB Suisse SA. In seguito ha ricoperto ruoli manageriali per Mövenpick e Waro per poi fare il suo ingresso da Coop nel 1992 in qualità di direttore del servizio Approvvigionamento. Al tempo stesso ha colto la sfida di riportare al successo Coop Zurigo nella veste di presidente della cooperativa regionale. Nel 1997, all’età di 41 anni, è stato eletto alla direzione di Coop, diventando così il più giovane capo di Coop in assoluto.

Successo della fusione in Coop Forte
Nel 2001, Hansueli Loosli è stato il fautore della fusione in un’unica azienda delle 14 cooperative regionali Coop e di Coop Svizzera, un passo molto importante nella storia di Coop. Questa decisione strategica ha consentito all’azienda di prepararsi alla discesa in campo della concorrenza dall’estero ponendo le basi per un miglioramento dell’efficienza e per una crescita di successo. Anche varie acquisizioni, per esempio di Waro, Carrefour, EPA, Fust e del gruppo internazionale Transgourmet sono avvenute sotto la regia di Hansueli Loosli.

Una crescita di successo
Il successo e la sostenibilità della strategia di crescita di Coop in Svizzera sono strettamente legati alla figura di Hansueli Loosli. Con un fatturato complessivo di 28 miliardi di franchi, il Gruppo Coop è oggi la più grande azienda di commercio al dettaglio e all’ingrosso in Svizzera. Il 1° settembre 2011, Loosli ha passato il testimone, e con esso la responsabilità operativa del Gruppo Coop, al suo successore Joos Sutter. Da allora guida le sorti di Gruppo Coop Società Cooperativa in veste di presidente del Consiglio d’amministrazione di un’azienda in continua espansione. Il 60enne Hansueli Loosli è cresciuto a Würenlos. Per i suoi straordinari meriti imprenditoriali è stato insignito, tra le altre cose, del «SwissAward» in campo imprenditoriale (nel 2003) e del riconoscimento «Imprenditore dell’anno» (nel 2010). Hansueli Loosli è sposato e padre di due figli ormai adulti.

Per maggiori informazioni
Retail Forum Switzerland GmbH, Marcel Stoffel (+41 79 456 26 56 oppure stoffel@stoffelzurich.ch)

Contatti

Denise Stadler, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Urs Meier, portavoce
Tel. +41 61 336 71 39

Nadja Ruch, portavoce
Tel. +41 61 336 71 87