17.03.2015
Sostenibilità
Fatto n. 159: evitare i rifiuti riducendo il materiale d'imballaggio

Meno rifiuti grazie a imballaggi ottimizzati

Dal 2015 lo stabilimento di produzione Coop Pearlwater risparmia 379 tonnellate di plastica all'anno, grazie a una rivisitazione innovativa delle bottiglie d'acqua. Coop ha inoltre ottimizzato le vaschette dei salumi e della carne Bell riducendo i materiali d'imballaggio e contenendo così i rifiuti. A ciò si aggiunge l'utilizzo di PET riciclato che salvaguarda le risorse. Coop ha migliorato le vaschette delle insalate pronte Betty Bossi, riducendo fino a un terzo il materiale d'imballaggio.

Ogni anno in Svizzera 450’000 tonnellate di materiale d'imballaggio finiscono tra i rifiuti. Da molti anni Coop si impegna per la riduzione di tale volume complessivo, ottimizzando le risorse e l'energia a livello di produzione, trasporto e smaltimento degli imballaggi.

Fatto n. 159: meno plastica grazie a imballaggi ottimizzati
Con una soluzione innovativa per le bottiglie di acqua minerale Swiss Alpina e Prix Garantie, lo stabilimento di produzione Coop Pearlwater ha sviluppato imballaggi che garantiscono la medesima stabilità a fronte di un materiale più sottile. Con questa misura Coop necessita attualmente di un quantitativo notevolmente ridotto di PET per le bottiglie. Un ulteriore risparmio di materiale è stato ottenuto con tappi più piccoli e una pellicola per l'imballaggio in plastica più sottile. Il risultato? Coop risparmia così 379 tonnellate di plastica all'anno per la produzione delle sue bottiglie d'acqua minerale.

Fatto n. 38: nuove vaschette in PET riciclato
Le vaschette utilizzate per gli imballaggi dei salumi e della carne Bell sono state ottimizzate da un punto di vista ecologico: le pellicole più sottili comportano meno rifiuti, mentre le confezioni in PET riciclato consentono un notevole risparmio di risorse. Il materiale utilizzato da Coop per gli imballaggi corrisponde annualmente a 28,5 milioni di bottiglie in PET riciclato da un litro. Rispetto alle precedenti vaschette le nuove non presentano alcuna differenza a livello estetico e garantiscono una perfetta conservazione dei prodotti.

Fatto n. 163: meno materiale d'imballaggio per le insalate pronte Betty Bossi
Coop ha realizzato nuovi imballaggi per le amatissime insalate pronte Betty Bossi, riducendo di un terzo il materiale utilizzato e impiegando anche PET riciclato. Una migliore impilabilità e un ingombro minore degli imballaggi riduce inoltre il volume di trasporto. Nel 2013 questa innovazione è valsa a Coop il Dupont Gold Award for Innovative Packaging, un ambito riconoscimento a livello internazionale.

Contatti

Denise Stadler, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Urs Meier, portavoce
Tel. +41 61 336 71 39

Nadja Ruch, portavoce
Tel. +41 61 336 71 87