Da Coop Edile+Hobby due settimane di prova gratuita di un'e-bike

Grazie all'enorme successo dell'iniziativa, Coop sostiene ancora una volta «Bike4Car»

Coop, uno dei maggiori rivenditori di biciclette in Svizzera, partecipa anche quest'anno all'iniziativa «Bike4Car». Da Coop Edile+Hobby tutti gli interessati possono scambiare per due settimane la propria auto con un'e-bike. Chi, in seguito al test, si farà convincere del bolide elettrico, potrà acquistare da Coop Edile+Hobby l'e-bike utilizzata, con uno sconto di fr. 500.–. Nel 2015 l'iniziativa dell'organizzazione per l'ambiente e il clima myblueplanet si è rivelata un grande successo. E questo per un motivo ben preciso: le e-bike sono divertenti da guidare, fanno bene alla salute e permettono spostamenti davvero veloci.

Chi dal 2 maggio al 30 settembre 2016, sottoscriverà il modulo di rinuncia di «Bike4Car» in uno degli 84 centri Edile+Hobby in tutta la Svizzera, riceverà un'e-bike gratis per due settimane e potrà così testarla, godendo di tutti i vantaggi della mobilità elettrica, nei tempi e nei modi desiderati. Allo scadere delle due settimane di prova, in caso di interesse, il cliente riceverà da Coop Edile+Hobby uno sconto di 500 franchi per l'acquisto dell'e-bike utilizzata oltre a un buono sconto del 30 % sugli accessori bici.

Il trend dell'e-bike continua
Il boom delle e-bike non accenna a fermarsi. Nel 2015 in Svizzera sono state vendute 66'332 e-bike nuove, il 15 % in più rispetto all’anno precedente. Da Coop Edile+Hobby un sesto delle biciclette vendute sono elettriche e uno dei motivi del successo di questo bolide elettrico è l'ottimo rapporto tra autonomia, vantaggi e costi.

Ideale per andare a lavoro
Nel 2013 in Svizzera si sono percorsi circa 595 milioni di chilometri con l'e-bike, di cui 94 milioni solo dai nuovi fruitori di bici elettriche. I restanti 501 chilometri sono stati invece percorsi da persone che hanno sostituito altri mezzi di trasporto tra cui, in primis, l'auto (1‘000 km a persona), i mezzi pubblici (570 km a persona) e la bicicletta normale (420 km a persona). Viste le distanze medie, l'e-bike risulta essere il mezzo più indicato per il 60 % dei tragitti da casa a lavoro.

Per una mobilità finalizzata agli acquisti ecosostenibili
Coop è l'unico dettagliante svizzero che ha aderito al programma «Gestione della mobilità nell'impresa» promosso da SvizzeraEnergia. Con questa scelta intende motivare la clientela a utilizzare il traffico lento per raggiungere i propri supermercati, come ad esempio la bicicletta, i mezzi pubblici o un servizio di consegne a domicilio della spesa in bicicletta. In un progetto pilota si sono testate diverse misure per promuovere il traffico lento e aumentare l'attrattiva degli acquisti da Coop senza auto. In questo modo si sensibilizzano le persone sul tema, mentre si cercano attivamente soluzioni che riducano le emissioni di CO2 (www.fatti-non-parole.ch/194).

Tutto sull'impegno di Coop in materia di sostenibilità: www.fatti-non-parole.ch.

Ulteriori informazioni su «Bike4Car» e una panoramica dei centri Edile+Hobby che aderiscono all'iniziativa sono disponibili su www.bike4car.ch.

«Bike4Car» è un'iniziativa dell'organizzazione per l'ambiente e il clima myblueplanet e di SvizzeraEnergia.

Contatti

Denise Stadler, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Urs Meier, portavoce
Tel. +41 61 336 71 39