28.06.2016
Impegno
Coop premiata con il Good Rabbit Award per un allevamento esemplare dei conigli

L'allevamento dei conigli Coop: unico a livello internazionale

L'associazione Compassion in World Farming (CWF), nota nel panorama internazionale per il suo impegno a difesa degli animali, ha decretato Coop azienda numero 1 di commercio al dettaglio per l'allevamento dei conigli. Insieme a Kani-Swiss, Coop ha infatti istituito uno standard unico a livello internazionale per l'allevamento di questa specie, riconosciuto anche dalla Confederazione come «sistema di stabulazione particolarmente rispettoso degli animali (SSRA)»

Solo una minima parte dei conigli al mondo viene allevata nel rispetto della specie: la maggioranza, infatti, non vede mai la luce del giorno e conduce una misera esistenza in minuscole gabbie. La sorte dei conigli Coop però è diversa. Dal 2008, l'azienda propone esclusivamente carne di coniglio in linea con gli standard SSRA, secondo cui gli animali vivono in nuclei familiari, sono nutriti per lo più con fieno e cereali e dispongono di spazio sufficiente, incluse aree per ritirarsi. Insieme a Felix Näf, pioniere in materia di allevamento rispettoso dei conigli nonché fondatore dell'associazione Kani-Swiss GmbH, Coop ha avviato una stretta collaborazione con la Protezione svizzera degli animali (PSA) e l'Ufficio federale di veterinaria, con l'obiettivo di garantire e accrescere la stabulazione rispettosa della specie.

L'impegno a favore degli animali
L'associazione Compassion in World Farming ha premiato l'impegno di Coop con il "Good Rabbit Award": «Siamo orgogliosi di assegnare a Coop questo riconoscimento, con cui vogliamo premiare l'azienda di commercio al dettaglio per aver messo in atto, insieme a Kani-Swiss, standard così elevati per il benessere dei conigli da ingrasso e da allevamento. Soprattutto per questa seconda categoria, Coop ha introdotto un sistema innovativo di allevamento in gruppo, che assicura agli animali spazi a sufficienza, una vita dinamica e il contatto con altri conigli» spiega Tracey Jones, direttrice dell'area Food Business di Compassion in World Farming.

La collaborazione con gli operatori commerciali
In Svizzera, tale sistema esemplare per l'allevamento dei conigli è stato possibile solo grazie alla stretta collaborazione tra gli attori del settore commerciale e i produttori. Oggi sono circa 40 gli agricoltori che allevano i propri conigli secondo gli standard SSRA, per poi fornire a Coop la loro carne. In questo modo, Coop apporta un prezioso contributo al benessere degli animali anche nell'allevamento e nell'ingrasso dei conigli. Grazie al suo impegno su diversi fronti, l'azienda di commercio al dettaglio si conferma così la numero 1 sul mercato per il benessere animale.

La carne di coniglio è in vendita al banco macelleria o a libero servizio in i grandi supermercati Coop.

Per saperne di più sul benessere degli animali da Coop potete consultare la pagina www.coop.ch/benessere-degli-animali.

Contatti

Urs Meier, responsabile Ufficio Stampa
Tel. +41 61 336 71 10

Ramón Gander, portavoce
Tel. +41 61 336 71 67

Nadja Ruch, portavoce
Tel. +41 61 336 71 87