22.02.2018
Sostenibilità Impegno
Il Business Benchmark on Farm Animal Welfare premia nuovamente Coop

Per la 5a volta, Coop è leader a livello mondiale in fatto di benessere degli animali

Per la 5a volta consecutiva, Coop è nella rosa dei migliori ("Tier 1") nel rating sul benessere degli animali «Business Benchmark on Farm Animal Welfare» (BBFAW). Nessun'altra azienda in Svizzera ha mai messo a segno un simile risultato.

Per il suo impegno a favore del benessere degli animali, Coop ha ottenuto il massimo dei voti nel rating del BBFAW cui hanno partecipato numerosi altri attori internazionali del settore alimentare. Con questo riconoscimento, il BBFAW motiva ulteriormente Coop a perseverare con assoluta convinzione nel proprio impegno assiduo a favore degli animali e a intensificare gli sforzi.

Allevamenti rispettosi della specie, un aspetto tutt'altro che secondario per Coop
Coop ha ampliato costantemente la quota di carne prodotta secondo le severe direttive dei label Naturaplan o Naturafarm, che oggi rappresenta già il 40 per cento dell'assortimento. Perché i clienti possano fare affidamento sul rispetto di questi standard elevati, la Protezione svizzera degli animali (PSA) esegue controlli regolari e a sorpresa delle aziende Naturafarm. Si tratta di un caso unico nel suo genere in Svizzera.

La protezione degli animali non si ferma alla frontiera
Coop si impegna affinché anche all'estero gli animali siano tenuti almeno secondo quanto previsto dalla legislazione federale sulla protezione degli animali e numerose aziende si spingono persino oltre: nel caso della carne di pollo e di tacchino Coop adempie pienamente ai requisiti dell'SSRA (Sistema di stabulazione particolarmente rispettoso degli animali), che sono nettamente superiori a quelli previsti dalla legislazione federale.

Business Benchmark on Farm Animal Welfare (BBFAW)
Il BBFAW è stato commissionato e finanziato dalle organizzazioni internazionali per la protezione degli animali «Compassion in World Farming» e «The World Society for the Protection of Animals (WSPA)». Questo benchmark valuta l'impegno generale delle aziende in materia di benessere degli animali in base a quattro categorie: «Forza innovativa», «Attuazione operativa», «Impegno aziendale in materia di benessere degli animali» e «Relazioni sul benessere degli animali». Coop aveva ottenuto il massimo dei voti anche negli ultimi quattro anni.

Maggiori informazioni su www.coop.ch/animali.

Contatto