Lo Swiss Excellence Forum conferisce all’azienda di produzione Chocolats Halba e a Coop lo Swiss Ethics Award di quest’anno per aver dato prova di una straordinaria prestazione etica con il loro progetto di cacao in Ecuador, dove i produttori locali ottengono una formazione di istruttore agroforestale per poter poi trasmettere le loro conoscenze ad altri coltivatori. Inoltre, Coop e Chocolats Halba promuovono una coltivazione mista di cacao con frutta, verdura e legni pregiati. Il risultato di questo impegno: una natura intatta, migliori possibilità di reddito per i contadini e non da ultimo il delizioso cioccolato bio Fairtrade sugli scaffali Coop.

In Ecuador, il pregiato cacao tradizionale Nacional Arriba viene soppiantato sempre più da monocolture di cacao, che generano raccolti più sostanziosi solo nel breve periodo. Col tempo, il terreno s’impoverisce e il cacao diventa più sensibile a malattie e parassiti. Ne risultano raccolti in calo e maggiori spese per fertilizzanti e pesticidi.

In questo cioccolato la delicata nota amara riguarda solo il sapore
Per contrastare tale sviluppo, Coop e Chocolats Halba promuovono la coltivazione del cacao Arriba mediante la cosiddetta agricoltura agroforestale dinamica. Ciò significa che i contadini mettono in pratica una coltivazione mista di alberi da frutto, ortaggi da radice, legni nobili e cacao, senza impiego di fertilizzanti chimico-sintetici o pesticidi, incrementando e diversificando in questo modo il loro reddito. La biodiversità e la fertilità del suolo ne traggono giovamento e gli alberi di legno nobile stabilizzano il ciclo idrico locale, oltre a immagazzinare CO2 dannoso per il clima.

200.000 piante di cacao
Nell’ambito del progetto di cacao, a cui partecipa come partner in loco la fondazione svizzera di assistenza allo sviluppo tecnico Swisscontact, sono già state piantate circa 200.000 piante di cacao e oltre 30.000 altri alberi. Dalle aromatiche fave di cacao Arriba, Chocolats Halba ricava per Coop due varietà di cioccolato fondente Naturaplan che soddisfano sia le rigide direttive della Gemma Bio Suisse che gli standard Fairtrade di Max Havelaar. Entrambe le tavolette di cioccolato sono in vendita nei grandi supermercati Coop.

Swiss Ethics Award
Con lo Swiss Ethics Award, lo Swiss Excellence Forum premia ogni anno prestazioni di organizzazioni e aziende che si assumono una particolare responsabilità e si impegnano per una gestione aziendale sostenibile.

Maggiori informazioni sull’impegno di Coop a favore del cacao sostenibile sono disponibili sul sito www.fatti-non-parole.ch/cacao.

Contatto