Parchi svizzeri è la rete per lo sviluppo sostenibile dei parchi e per la produzione di prodotti regionali.

Parchi svizzeri: più vicini di quanto si pensi

I parchi svizzeri offrono bei paesaggi, una ricca biodiversità e beni cultu-rali di grande valore. I prodotti realizzati nei parchi favoriscono lo svilup-po sostenibile della Regione e offrono un piacere genuino e autentico.

Mercato dei parchi nazionali nella Piazza federale di Berna

Venerdì 20 maggio nella piazza federale di Berna si terrà il mercato dei parchi nazionali svizzeri. Non perdete l'occasione di degustare questi squisiti prodotti regionali, disponibili ogni giorno sugli scaffali Coop. Dalle 10 alle 19, i produttori illustreranno personalmente la loro ampia scelta di specialità locali e all'ora di pranzo proporranno delizie assolute come la cholera della Valle di Binn, le salsiccette merguez del Doubs o la raclette di Pfyn-Finges. E che ne dite di un calice di Chasselas o di un vassoio freddo come aperitivo? Grazie a un percorso a postazioni associato a un concorso, potrete inoltre scoprire i fantastici panorami dei parchi e i loro abitanti

Partner importanti, più importanti canali di vendita

Coop e la rete dei Parchi svizzeri intrattengono uno stretto rapporto di collaborazione. Nei nostri supermercati offriamo molte specialità regionali provenienti dai parchi svizzeri promuovendo l’economia e la rivalutazione ecologica in questi territori. Come ad esempio prodotti dei Parchi naturali regionali del Gantrisch, del Giura argoviese e della Biosfera della Entlebuch. 

Un habitat straordinario per animali e piante

L’impulso alla creazione di un parco svizzero proviene dalla popolazione locale. Attualmente sono in funzione 18 parchi di importanza nazionale, rispettivamente sono in fase di realizzazione. Si distinguono tre categorie: Parchi nazionali, Parchi naturali regionali e Parchi naturali periurbani. Questi parchi sono caratterizzati da una varietà di boschi e corsi d’acqua e da importanti biotopi per animali e piante come paludi, zone golenali e pascoli secchi.