Domande frequenti sulla Cassa depositi Coop

In questa pagina è disponibile una raccolta delle domande più frequenti dei nostri clienti. Non avete trovato l'informazione desiderata? Inviateci il modulo di contatto. Saremo lieti di aiutarvi.

Con la Cassa depositi, Coop offre ai propri membri una valida alternativa d'investimento redditizia sotto forma di conti deposito e di obbligazioni di cassa dal tasso d'interesse interessante e senza spese di gestione. Con i loro versamenti su conti deposito e su obbligazioni di cassa, i membri Coop contribuiscono al finanziamento del Gruppo Coop Società Cooperativa.

In alcune regioni, la cassa depositi Coop esiste già da oltre 110 anni. Nell'archivio della Cassa depositi Coop esistono protocolli di fondazione risalenti al 1901.

I clienti della Cassa depositi Coop beneficiano di tassi d'interesse interessanti su conti deposito e su obbligazioni di cassa, come pure un vantaggioso cambio sulle valute straniere. La gestione dei conti, dei depositi e delle operazioni di cambio sono gratuiti. Le Casse depositi offrono generalmente orari d'apertura degli sportelli molto pratici.

La Cassa depositi Coop è la cassa di risparmio aziendale del Gruppo Coop Società Cooperativa e quindi non è una banca. È integrata nella Direzione Finanze. Come cassa di risparmio aziendale la Cassa depositi Coop non è direttamente soggetta alla legge sulle banche e non viene sorvegliata dalla FINMA. Deve tuttavia adempiere a tutte le disposizioni di legge del settore finanziario (legge sul riciclaggio di denaro, Ordinanza sulle banche, protezione dei dati, ecc.)

A garanzia dei depositi, il Gruppo Coop Società Cooperativa risponde con il suo intero patrimonio. Non sussiste una copertura dei depositanti separata.

In virtù delle modifiche dell'Ordinanza sulle banche (OBCR, art.5, cpv. 2f) dall'1.1.2012 i nuovi depositi devono essere bloccati per 6 mesi. Ciò significa che potete disporre dei nuovi versamenti di denaro presso la Cassa depositi Coop non prima di 6 mesi dall'entrata del pagamento. Fanno eccezione i pagamenti di interessi e i rimborsi di capitale delle obbligazioni di cassa.

Per scambio automatico di informazioni (SAI) si intende uno standard nel settore tributario, che definisce in che modo i paesi partecipanti si scambiano reciprocamente informazioni sui conti bancari e sui depositi di contribuenti esteri. Lo standard SAI è stato sviluppato e rilasciato dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico. Ad oggi, circa 100 paesi, tra cui la Svizzera, si sono già impegnati per la sua attuazione.La Svizzera ha già firmato una convenzione per l'introduzione di SAI con i vari spazio partner. La Segreteria di Stato Svizzera per le questioni finanziarie internazionali (SFI) ha pubblicato sul suo sito web un elenco aggiornato dei paesi partner di SAI.

Una volta conclusosi il blocco di 6 mesi sui nuovi depositi previsto dalla legge, è possibile prelevare fr. 20'000 al mese (calendario) dal saldo disponibile, per importi superiori è necessario un preavviso di 3 mesi. Il rimborso del capitale da obbligazioni di cassa avviene entro 1 mese senza preavviso.

Oltre al cambio valuta senza spese e ad un vantaggioso corso di cambio giornaliero, dietro presentazione della Supercard vengono venduti anche assegni REKA con uno sconto del 3% e, se disponibili, buoni di Centri e città specifici.

Se l'offerta del tasso d'interesse dei depositi a termine è più redditizia, gli investitori della Cassa depositi Coop possono anche beneficiare dei depositi a termine (durata 6 o 12 mesi). L'importo minimo richiesto per un deposito a termine è di CHF 50 000.

Nessuna spesa per la gestione dei conti, per i depositi delle obbligazioni di cassa e per le operazioni di cambio. Come descritto nel regolamento della Cassa depositi Coop, è prevista una commissione unicamente per ricerche straordinarie come pure in caso di estinzione del conto.

I prelevamenti dal conto deposito possono essere effettuati allo sportello o tramite bonifico bancario o postale alla Cassa depositi Coop (beneficiario), 4001 Basilea (CCP40-440-9, IBAN CH20 0900 0000 4000 0440 9, indicare il nome del titolare del conto comprensivo del numero di conto deposito nello spazio dedicato alle osservazioni).

I servizi sono esenti da spese, per questo motivo la Cassa depositi Coop non gestisce il traffico dei pagamenti. In caso di importi ingenti, è possibile effettuare un bonifico a favore di un conto bancario, presso una qualsiasi banca svizzera, intestato al titolare del conto deposito.

Una volta l'anno, alla chiusura del 31 dicembre, ogni cliente riceve automaticamente un estratto conto, compresi i giustificativi degli interessi e del capitale.

La Cassa Depositi Coop vince il test della rivista