Il Conto Deposito – a buon rendere

Investendo il denaro su un conto deposito, potrete approfittare di tassi d’interesse vantaggiosi e della gestione gratuita del conto da parte della Cassa depositi Coop. Un conto deposito è l'ideale per un investimento a breve o medio termine e garantisce al contempo condizioni flessibili: una volta trascorsa la durata di deposito minima di 6 mesi prevista dalla legge, grazie alle nostre buone possibilità di ritiro potrete disporre del denaro in poco tempo.

Categoria
Tasso d’interesse *Rimborsi senza disdetta **Termini di disdetta ***

Conto deposito

0,25%

CHF 20 000 al mese

3 mesi, per importi superiori a CHF 20 000

Obbligazioni di cassa - un buon investimento

Le obbligazioni di cassa sono possibilità d'investimento a tasso fisso da medio a lungo termine. La durata può essere scelta liberamente da due a otto anni. Le obbligazioni di cassa possono essere acquistate per fr. 1 000.– o multipli di tale importo. Vi garantiamo un tasso d'interesse fisso per l'intera durata. Anche in questo caso la gestione del deposito è gratuita e gli interessi vengono accreditati automaticamente.

DurataTasso d’interesse *

2 anni

0,2%

3 anni

0,3%

4 anni

0,4%

5 anni

0,5%

6 anni

0,6%

7 anni

0,7%

8 anni

0,8%

Cambio valuta – senza spese e a tassi di cambio vantaggiosi

Inoltre, per i viaggi all'estero, la Cassa depositi Coop propone la valuta adatta. Ai nostri sportelli si possono cambiare franchi svizzeri in euro, dollari o sterline senza spese e a tassi di cambio vantaggiosi. È inoltre possibile prenotare comodamente altre valute estere.

Acquisto e vendita di Vreneli d'oro con denaro contante

Ideale come regalo, investimento o per completare la propria collezione: i Vreneli d'oro da CHF 20 (in oro fine 900 ‰, peso 5,81g) sono in vendita in tutte le nostre 27 filiali. I corsi vengono aggiornati di continuo, in modo da potervi offrire le migliore condizioni. L'acquisto e la vendita di Vreneli d'oro (così come il cambio in valuta estera) sono esenti da spese.

La Cassa Depositi Coop vince il test della rivista