Estratto del conto

Spiegazioni generali:

L'assicurato ha il diritto di esigere da ogni cassa di compensazione, che tiene per lui un conto individuale, un estratto delle registrazioni fatte nel suo conto con l'indicazione di eventuali datori di lavoro. In linea di massima, l'estratto di conto è rilasciato gratuitamente. (OAVS art. 141,1)

L'assicurato può chiedere inoltre alla cassa di compensazione competente per la riscossione dei contributi, o a un'altra cassa di compensazione che tiene i conti, estratti di tutti i conti individuali tenuti per lui da ogni singola cassa di compensazione. Gli assicurati all'estero indirizzano la domanda alla Cassa svizzera di compensazione. (OAVS art. 141,2)

Gli estratti di CI vengono consegnati generalmente solo su richiesta scritta (anche per E-Mail) e unicamente all'assicurato, al suo rappresentante legale o ad un avvocato a cui sono stati dati pieni poteri e che rappresenta l'assicurato. Se la richiesta é fatta da un altro terzo, questo deve essere in possesso di una procura. Se la procura é incompleta, l'estratto dei CI viene inviato all'indirizzo della persona assicurata con rimando al terzo.

Tramite l'estratto conto si rilevano i redditi e gli accrediti per compiti assistenziali delle singole casse di compensazione. I redditi dell'anno in corso non sono ancora registrati, quelli dell'anno passato mancono se non sono ancora stati registrati.