Media

Ultimissimi comunicati stampa

20.03.2015

Concluso il progetto Acqua Fairtrade in America Centrale

Fatto n. 261: Offriamo ai coltivatori di caffè una seconda fonte di reddito
Presto in America Centrale inizieranno per coltivatori di caffè i «meses flacos», i mesi di magra. Il tempo del raccolto è finito, soldi e cibo scarseggiano. Dal 2010 in collaborazione con l'organizzazione internazionale non profit International Development Enterprise (iDE), Coop ha condotto un progetto Fairtrade incentrato sull'acqua in Nicaragua, Honduras e Guatemala. L'obiettivo è quello di offrire ai contadini una fonte di reddito più ampia rispetto a quella offerta dalla coltivazione del caffè. Il cuore del progetto sono i sistemi d'irrigazione a risparmio d'acqua per la coltivazione di frutta e verdura nei piccoli orti. In quattro anni, Coop ha finanziato il progetto con oltre un milione di franchi e ora ne trae un bilancio positivo.

19.03.2015

Successo nei negoziati sulle riviste italiane

Coop opera riduzioni fino al 16% su 89 riviste italiane
Lunedì 16 marzo, Coop ha tolto dal proprio assortimento varie riviste estere aumentando così la pressione sulle case editrici. La misura ha già portato a un primo successo: la casa editrice italiana Johnsons International News Italia trasferisce a Coop i vantaggi del cambio. L’azienda basilese del commercio al dettaglio potrà quindi ridurre i prezzi di 89 riviste italiane.

17.03.2015

Meno rifiuti grazie a imballaggi ottimizzati

Fatto n. 159: evitare i rifiuti riducendo il materiale d'imballaggio
Dal 2015 lo stabilimento di produzione Coop Pearlwater risparmia 379 tonnellate di plastica all'anno, grazie a una rivisitazione innovativa delle bottiglie d'acqua. Coop ha inoltre ottimizzato le vaschette dei salumi e della carne Bell riducendo i materiali d'imballaggio e contenendo così i rifiuti. A ciò si aggiunge l'utilizzo di PET riciclato che salvaguarda le risorse. Coop ha migliorato le vaschette delle insalate pronte Betty Bossi, riducendo fino a un terzo il materiale d'imballaggio.

16.03.2015

Coop elimina alcune riviste estere dal proprio assortimento

Le case editrici di riviste estere non trasferiscono i vantaggi dell’euro
In Svizzera, le riviste provenienti dall’Eurozona sono molto più care che all’estero, e dopo l’abbandono del tasso minimo di cambio sull’euro, lo squilibrio si è ulteriormente accentuato. Coop ha quindi esortato le case editrici estere a trasferire i vantaggi dell’euro. Nonostante intense trattative, la richiesta è stata respinta. Pertanto Coop, fedele al proprio impegno di ridurre i prezzi al consumatore, dispone uno stop alle vendite di importanti riviste estere quali ad esempio Gala, Der Spiegel, Paris Match o Chi. In compenso, le assidue trattative di Coop hanno avuto successo in un altro ambito. Il 16 marzo 2015, Coop riduce i prezzi di oltre 3000 prodotti, portando così a oltre 10.000 articoli il totale dei prodotti ribassati da metà gennaio.

09.03.2015

Coop è il nuovo partner ufficiale della CRS

Partnership tra Coop e la Croce Rossa Svizzera (CRS)
Dopo anni di intenso lavoro fianco a fianco, Coop e la Croce Rossa Svizzera (CRS) rinnovano la loro collaborazione attraverso una partnership ufficiale per il periodo 2015-2018, con l'obiettivo di incrementare la cooperazione. Ogni anno, Coop sostiene l'iniziativa benefica "2 volte Natale" con donazioni di merci per un valore di mezzo milione di franchi, da devolvere in Svizzera alle persone in difficoltà. Inoltre, la CRS sarà il principale partner di Coop per le donazioni a sostegno di emergenze umanitarie e opere di ricostruzione in caso di catastrofi all'estero. Con la loro collaborazione, Coop e la CRS desiderano fornire un contributo concreto affinché gli aiuti arrivino rapidamente e con efficacia dove ce n'è più bisogno.

05.03.2015

Per Pasqua Coop passa definitivamente al cacao equosolidale

Fatto n. 188: Chocolats Halba utilizza esclusivamente fave di cacao 100% equosolidali
L’azienda produttrice di cioccolato Coop, Chocolats Halba, utilizza dal 2014 il proprio cacao, proveniente esclusivamente da cooperative certificate fairtrade. Per la prima volta, quest'anno a Pasqua tutti gli articoli di cioccolato Qualité&Prix e Naturaplan vengono interamente prodotti con cacao sostenibile al 100%. Ogni anno i nostri clienti acquistano da Coop 5,5 milioni di conigli, pulcini, agnelli e anatre di Pasqua, tra cui il prodotto più acquistato è senza dubbio il coniglietto seduto di cioccolato al latte.

27.02.2015

Oltre 2500 articoli Edile+Hobby a prezzi più bassi

Da lunedì, Coop Edile+Hobby trasferisce ai clienti i vantaggi di cambio dell’euro
Coop continua a impegnarsi a favore di prezzi al consumo convenienti e trasferisce ai clienti i vantaggi derivanti dal cambio dell’euro. Da lunedì 2 marzo, su oltre 2500 articoli di Coop Edile+Hobby verranno applicati ribassi di prezzo fino al 20%. Gli articoli in questione sono sia prodotti di marca propria Coop che articoli di marche quali Kärcher, Gardena o Varta acquistati da Coop nell’Eurozona o pagati direttamente in euro. Nel giro di sei settimane, Coop ha ribassato i prezzi di oltre 7000 prodotti, e ne seguiranno altri.


Condividi:

Service Links: