Condizioni generali di contratto «passabene»

Requisiti, iscrizione e autorizzazione
L'utilizzo del sistema «passabene» è aperto ai clienti che hanno compiuto il diciottesimo anno di età, sono in grado di agire, risultano essere titolari di una Supercard valida e protetta da codice PIN e hanno provveduto ad aderire per iscritto al sistema compilando l’apposito modulo di iscrizione. Il cliente prende atto del fatto che anche eventuali terzi che dispongono della sua Supercard personale e/o di una Supercard per partner hanno la facoltà di effettuare acquisti avvalendosi del sistema «passabene». Il cliente prende inoltre atto del fatto che è possibile effettuare contemporaneamente acquisti presso due diversi punti di vendita. Il cliente si impegna ad utilizzare con cura lo scanner messogli a disposizione ai fini dell'utilizzo del sistema «passabene» e si assume, per tutta la durata dell'acquisto, la responsabilità per lo scanner.

Svolgimento da parte del cliente della procedura di scanning alla cassa
L'iter di presa in consegna e di utilizzo dello scanner durante la procedura di acquisto è stato illustrato al cliente all’interno delle istruzioni per l’uso. Il cliente conferma con la propria firma di avere letto dette istruzioni per l’uso e di averne compreso il contenuto Durante la procedura di scanning il cliente provvede a scansionare con cura tutti gli articoli da lui riposti nel carrello o nel cestino della spesa. Qualora degli articoli già scansionati vengano rimossi dal carrello o dal cestino della spesa e riposti nuovamente nello scaffale, il cliente deve effettuare un’apposita procedura di storno. Il cliente rimuove inoltre dal carrello o dal cestino della spesa eventuali prodotti ivi riposti da terzi. Il cliente provvede, di propria iniziativa e in maniera esplicita, a richiamare l’attenzione del personale di cassa su eventuali articoli che non hanno potuto essere scansionati. Il cliente è al corrente del fatto che è tenuto a pagare tutti gli articoli che si trovano nel suo cestino della spesa, sia che detti articoli non abbiano potuto essere scansionati, sia che il cliente abbia dimenticato di scansionarli o che terzi abbiano riposto l’articolo interessato nel carrello o cestino della spesa del cliente senza che quest’ultimo se ne accorgesse. La responsabilità per la merce presente nel carrello o nel cestino della spesa del cliente spetta unicamente a quest’ultimo. Il cliente prende atto in particolare del fatto che Coop Societa Cooperativa declina qualsiasi responsabilità per un utilizzo indebito e/o inadeguato del sistema «passabene». Il cliente prende altresì atto del fatto che, dimenticando di rimuovere dallo scanner un articolo scansionato cosicché quest'ultimo gli viene addebitato alla cassa, può arrecare danno a sé stesso. Coop Societa Cooperativa declina qualsiasi responsabilità per il caso in cui il cliente paghi degli articoli non presenti nel suo carrello o cestino della spesa. È esclusa qualsiasi possibilità di far valere richieste di rimborso.

Sicurezza della procedura di scanning
A ciascun cliente che aderisce al sistema «passabene» viene assegnato, al momento dell'iscrizione, un determinato livello di sicurezza scanning. Tale livello di sicurezza può subire delle modifiche in base alla completezza con cui il cliente provvede alla scansione degli articoli. Questa viene verificata mediante regolari controlli a campione.

Cessazione e revoca dell’autorizzazione
Qualora il cliente non si avvalga del sistema «passabene» per un periodo di 12 mesi Coop Societa Cooperativa ha la facoltà di revocare la corrispondente autorizzazione precedentemente concessagli. Il cliente ha tuttavia la possibilità di ripetere in qualsiasi momento la registrazione al sistema «passabene». Qualora si constati che il cliente si avvale del sistema «passabene» pur mancando un determinato livello di sicurezza scanning, Coop Societa Cooperativa è autorizzata a revocare al cliente l’autorizzazione all’utilizzo di «passabene». Coop Societa Cooperativa si riserva altresì il diritto di revocare l’autorizzazione all’utilizzo di «passabene» anche senza fornire una motivazione. A ciascun cliente è inoltre concesso il diritto di revocare la propria autorizzazione all’utilizzo del sistema «passabene». Il cliente deve notificare a Coop Societa Cooperativa, in forma scritta o in loco, la decisione di procedere alla revoca presentando un documento di identità e comunicando il proprio indirizzo.

Protezione dei dati
I dati scansionati (momento dell'attivazione/della restituzione dello scanner nonché delle procedure di scanning) vengono salvati durante la procedura di acquisto e cancellati al termine della procedura di cassa. I seguenti dati vengono registrati nel quadro dell'adesione al sistema «passabene» senza essere successivamente cancellati: adesione al sistema «passabene», sicurezza della procedura di scanning, eventuali dati supplementari riportati sullo scontrino di cassa emesso nel quadro dell’utilizzo del sistema «passabene». Coop Societa Cooperativa e/o le imprese partner possono servirsi di questi dati per scopi pubblicitari. In occasione di ciascun acquisto, Coop Societa Cooperativa registra inoltre ulteriori dati concernenti la frequenza degli acquisti e l'importo speso. Tali dati vengono sottoposti esclusivamente ad una valutazione anonima. Per il resto vale la dichiarazione sulla protezione dei dati/Privacy Policy pubblicata da Coop Societa Cooperativa all’interno del sito www.coop.ch alla voce «Info Coop».

Accessibilità al sistema e sospensione del servizio
Coop Societa Cooperativa non è tenuta a far sì che il sistema «passabene» sia in qualsiasi momento accessibile da parte del cliente. Coop Societa Cooperativa non può in particolar modo garantire che il cliente possa disporre di uno scanner in qualsiasi momento. Il cliente prende altresì atto del fatto che Coop Societa Cooperativa ha la facoltà di modificare in qualsiasi momento le condizioni di utilizzo. Coop Societa Cooperativa si riserva il diritto di procedere in qualsiasi momento, previa corrispondente notifica preliminare, alla modifica del sistema «passabene» e delle presenti condizioni di utilizzo. Avendo provveduto ad un’adeguata notifica preliminare Coop Societa Cooperativa può sospendere in qualsiasi momento l’erogazione del servizio «passabene».

Disposizioni finali
Nel caso fossero presenti delle inesattezze e/o delle discordanze tra la versione delle Condizioni generali di contratto tedesca e quella francese e/o italiana, fa fede la versione tedesca. Per eventuali controversie si applica esclusivamente il diritto svizzero e il foro giudiziario della residenza del cliente o della sede di Coop Societa Cooperativa nel Cantone di Basilea Città.


Condividi:
Share Share Share Share