Fiori di Bach: Storia e definizione

La terapia con i fiori di Bach è un metodo di medicina alternativa fondato negli anni Trenta dal medico inglese Edward Bach (1886-1936) dal quale ha ereditato il nome. Secondo la tesi di Bach ogni malattia del corpo è riconducibile a una situazione di squilibrio emozionale. All’origne di questo disturbo vi è un conflitto tra l’anima immortale e la personalità dell’individuo. Bach sosteneva che per scioglierlo bisogna ripristinare l’armonia a livello di anima e di spirito.


Condividi:
Share Share Share Share