10 consigli per smettere di fumare


1. Si motivi
Pensi ai vantaggi che comporta lo smettere di fumare. Risparmia soldi e fa qualcosa per la sua salute. Inoltre: niente più vestiti puzzolenti, spiacevoli odori nell’appartamento, alito malodorante, etc.

2. Si distacchi con coscienza
Festeggi la sua ultima sigaretta ed elimini tutte le sigarette, accendini, portaceneri dall’appartamento e dal posto di lavoro.

3. Non si stressi
Eviti lo stress e tutte le situazioni che prima l’hanno portata a fumare.

4. Sviluppi nuovi rituali
Invece di fumare una sigaretta, durante la pausa può mangiare una mela, dopo il pranzo fare una breve passeggiata o dopo cena bere una buona tisana.

5. Utilizzi prodotti sostitutivi a base di nicotina
Cicche, cerotti o inalatori a base di nicotina possono affievolire il desiderio di una sigaretta.

6. Cambi l‘alimentazione
Chi smette di fumare può cominciare ad avere problemi con il peso. Eviti quindi cibi ricchi di grasso o zucchero – non sono sostituti al tabacco!

7. Si conceda qualcosa
Metta da parte i soldi che risparmia non dovendo più acquistare le sigarette e li spenda per acquistarsi un nuovo vestito, un nuovo CD o permettersi una serata al cinema.

8. Informi chi le sta vicino
Dica a tutti che non è più un fumatore/una fumatrice e chieda rispetto. Ciò aumenta anche la pressione sociale che l‘aiuterà a raggiungere il suo obiettivo.

9. Faccia sport
Lo sport non aiuta solo in caso di problemi di peso. Viva il suo corpo in una nuova maniera; in fondo i suoi polmoni ricevono finalmente vera aria. E lei sarà più performante.

10. Eviti le ricadute
Si immagini già possibili situazioni critiche nelle quali le risulterebbe particolarmente difficile rinunciare a una sigaretta e pensi a come reagirebbe.

Version PDF da scaricare

Fonte: www.netdoktor.de


Condividi:
Share Share Share Share