Programma Latte Coop

Con il lancio del Programma Latte, nell'agosto 2018 Coop ha innalzato i requisiti minimi per la produzione di latte convenzionale. I produttori che sapranno soddisfare i nuovi requisiti otterranno un compenso maggiore per il latte.

Con il Programma Latte, Coop fornisce un importante contributo in questo settore e compie un passo importante per rendere l’economia lattiera svizzera più sostenibile. Dal programma traggono vantaggio allo stesso modo i nostri clienti, i contadini svizzeri e le mucche.

Per un'economia lattiera più solida e sostenibile

I nuovi requisiti sono stati elaborati sulla base dei tre programmi federali per il benessere degli animali:

  • URA (uscita regolare all'aperto), che promuove un allevamento di vacche da latte basato sul pascolo 
  • PLCSI (produzione di latte e carne basata sulla superficie inerbita), che promuove un’alimentazione naturale, sostenibile e adeguata alle caratteristiche locali 
  • SSRA (sistemi di stabulazione particolarmente rispettosi degli animali), che consente agli animali il libero movimento e una permanenza nella stalla conforme ai loro istinti naturali 

I requisiti di base obbligatori del Programma Latte Coop sono URA nonché uno degli altri due programmi federali PLCSI o SSRA. Il Programma Latte Coop supera così lo "Standard settoriale per un latte svizzero sostenibile (swissmilk green)" introdotto nel 2019. Oltre a ottenere l'incentivo per la sostenibilità "swissmilk green", i produttori di latte che seguono i principi dell'URA e di uno degli altri due programmi ricevono infatti almeno 1 centesimo in più al litro e almeno 3 se attuano tutti e tre i programmi.

I nuovi requisiti puntano da una parte a migliorare la retribuzione dei produttori di latte, dall’altra a garantire alle mucche maggiori uscite all’aperto e a diminuire l’utilizzo di foraggio concentrato favorendo un’alimentazione a base di erba fresca e fieno.

Retribuzione trasparente e semplice

Per il pagamento degli incentivi agli agricoltori, Coop ha previsto un aumento del prezzo di vendita del latte (pari a 5 centesimi per una confezione da un litro). Il ricavo supplementare sarà interamente destinato ai produttori di latte.

Servendosi di rendiconti mensili, Coop controllerà inoltre che i guadagni aggiuntivi vengano correttamente trasferiti dai fornitori agli agricoltori. Le aziende di lavorazione, invece, potranno verificare nell'ambito del programma nazionale se i produttori si sono attenuti alle disposizioni dei tre programmi federali.

 

I prodotti del Programma Latte Coop sono contrassegnati da un testo informativo sulla confezione.

Nel primo anno hanno partecipato al Programma Latte Coop circa 120 aziende agricole, alle quali continuano ad aggiungersene altre.

Fatti, non parole: il Programma Latte

Scoprite su "Fatti, non parole" tutte le azioni intraprese da Coop per rendere l'economia lattiera svizzera più sostenibile, partendo dal massaggio in tempo reale per le mucche bio fino ad arrivare all'attuale Programma Latte.

Ubicazioni e orari d'apertura

Trova il negozio Coop più vicino: