Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Consigli per i padroni di gatti

Ti mostreremo come eliminare i fastidiosi peli di gatto a casa tua, come tenere occupato il tuo gatto e ti daremo alcuni consigli su come usare la lettiera.

Peli: come liberarsene

I peli di gatto finiscono dappertutto: sulla poltrona, sul divano, sul tappeto o sul capo di abbigliamento preferito. Si può dare l'aspirapolvere quanto si vuole, eppure a volte sembra non servire a nulla. Seguendo alcuni suggerimenti è però possibile tenere il «problema dei peli» meglio sotto controllo.
Spazzolando quotidianamente il gatto si rimuove la maggior parte del pelo che perde durante il giorno. In questo modo i peli spazzolati possono essere rimossi direttamente dalla spazzola e gettati. Ci si può servire di guanti di gomma per rimuovere i peli dal divano e dalla poltrona. Essi attirano semplicemente i peli grazie alla carica elettrica. Se i rulli levapeli e il nastro adesivo non funzionano come desiderato per gli indumenti, può aiutare un'asciugatrice. Se i vestiti vengono messi nell'asciugatrice PRIMA del lavaggio (aria fredda), l'asciugatrice rimuove molto rapidamente i peli del gatto che dovranno solamente essere tolti dal setaccio. Lo stesso vale naturalmente anche per la biancheria da letto.

Tenere occupato il gatto in tua assenza

I gatti vanno stimolati. La noia nella vita quotidiana e l'istinto di gioco insoddisfatto possono indurre i gatti domestici a comportarsi in modo aggressivo o a tralasciare la propria igiene. Giocando con gli esseri umani il gatto è stimolato mentalmente e fisicamente, il che è molto importante per una vita equilibrata del felino domestico. Almeno una volta al giorno il suo padrone dovrebbe quindi preoccuparsi dell'animale in qualità di persona di riferimento importante. Inoltre gli dovrebbero essere offerte diverse opportunità aggiuntive per fare in modo che si tenga occupato.
  • Se il gatto è solo e annoiato potrebbe arrivare a rovesciare vasi di fiori o a graffiare il divano. Pertanto ha senso tenere occupato il gatto durante la tua assenza.
  • Se si prendono due gatti insieme, possono giocare insieme e passare così il tempo.
  • Un albero tiragraffi è l'ideale per graffiare, giocare, arrampicarsi e dormire.
  • Il cibo può essere nascosto in tubi, buste o scatole per fare in modo che il gatto debba trovarlo.
  • Nascondendo un cuscino per gatti nella casa, il gatto può vivere il suo istinto di gioco e intraprendere un emozionante caccia al tesoro servendosi del suo potente olfatto.
  • Giocattoli come palline con campanelli, peluche o giochi di logica sono una garanzia di divertimento.<br />Viene chiamato "televisore per gatti" un posto libero alla finestra, in modo che il gatto possa guardare fuori e osservare tutto.
È inoltre importante preparare bene l'appartamento per quando il padrone non è in casa. Vanno ricaricate l'acqua e le ciotole del cibo, le lettiere riempite con cura, le piante velenose rimosse dall'appartamento e le finestre chiuse.

Lettiera del gatto

Per natura i gatti sono animali molto puliti. Preferiscono sbrigare i propri bisogni in modo discreto e indisturbato. La posizione della lettiera è quindi estremamente importante. Deve essere posizionata in un luogo tranquillo, ma non vicino alla zona del cibo o alla zona notte. Non può stare nemmeno vicino alle finestre, perché da lì il gatto potrebbe eventualmente vedere altri gatti a lui sconosciuti e sentirsi così minacciato. La lettiera deve avere un posto fisso in modo che l'animale non debba cercarlo ogni volta.
Come regola generale vale che pro gatto serve una lettiera, ancora meglio se può averne a disposizione una aggiuntiva. Inoltre più grande è, più sarà confortevole. Il gatto deve essere in grado di girarsi e distendersi. Se questi movimenti non gli sono possibili, potrebbe andare a cercarsi un posto più piacevole all'interno della casa. I gatti si disgustano in fretta di fronte alla sporcizia e ai cattivi odori. Per questo motivo conviene che la lettiera sia facile da pulire; tuttavia non va pulita con detergenti troppo forti, che potrebbero irritare il sensibile naso del gatto. Ci sono lettiere aperte e altre con coperchio chiuso. Quelle aperte hanno il vantaggio per il gatto che gli odori sgradevoli si disperdono nell'ambiente, mentre quelle chiuse gli offrono riservatezza.
La sabbietta per gatti nella lettiera dovrebbe essere sempre pulita e alta diversi centimetri in modo che il gatto sia in grado di scavare.