Keine Kamera verfügbar. Bitte Zugriff auf Kamera erlauben und Applikation neu starten.

Per una vita migliore nelle regioni di montagna svizzere

Per una vita migliore nelle regioni di montagna svizzere
Il Padrinato Coop per le regioni di montagna si impegna da 80 anni per migliorare le condizioni di vita e di lavoro delle popolazioni montane. Sostiene le famiglie di contadini e assegna sovvenzioni per la ristrutturazione di abitazioni, stalle e fienili, promuove migliorie sugli alpi e aiuta le famiglie di giovani contadini di montagna a rilevare le fattorie.
Il Padrinato Coop per le regioni di montagna è certificato da Zewo, l'ente che attesta le organizzazioni senza scopo di lucro in grado di soddisfare i suoi standard elevati.
Aiutate anche voi!
Ogni franco donato viene devoluto interamente alle persone che vivono nelle regioni di montagna. Coop si assume tutti i costi amministrativi e per il personale.
Il denaro donato qui viene interamente devoluto al progetto indicato. Il Padrinato Coop ha approvato un tetto massimo di costi e copre la differenza tra le donazioni e le spese di progetto.

Progetti

Nuova vita per l'alpe Eringer di Tzanfleuron (VS)
Nuova vita per l'alpe Eringer di Tzanfleuron (VS)
Qui, a 2000 metri di altitudine, le mucche Eringer pascolano fiere e il loro latte viene trasformato in una specialità unica. Per motivi igienici, il caseificio deve essere separato dalla cucina e dagli alloggi. Altrimenti non si potrà più produrre formaggio! Inoltre, occorre una nuova fossa per il colaticcio. E un piccolo locale adibito a spaccio aiuterebbe a migliorare le vendite e quindi la creazione di valore. I costi complessivi ammontano a 210.000 franchi. L'alpe non riesce a far fronte a queste spese da sola! Rimane una lacuna nel finanziamento di 90.000 franchi.
Un desiderio da realizzare!
Un desiderio da realizzare!
Il giovane agricoltore Remo V. ha un sogno: un'azienda lattiero-casearia tutta sua a Mompé-Medel (GR). Nulla lo renderebbe più felice. Vuole gestire l'azienda insieme alla compagna. Entrambi sanno che sarà dura. Oltre al lavoro faticoso in fattoria, Remo dovrà svolgere altre attività come il maestro di sci, il carpentiere e il mungitore sull'alpe comunale. L'acquisto della fattoria richiede ingenti mezzi. Per realizzare questo sogno mancano ancora 90.000 franchi.
Animali, macchinari e attrezzatura per una famiglia numerosa
Animali, macchinari e attrezzatura per una famiglia numerosa
Janik e Jasmin R. gestiscono un'azienda agricola bio a Weissenburg (BE) e intendono costruirsi una vita come famiglia di agricoltori bio per loro e i loro 5 figli. Il passaggio di gestione comporta l'acquisto dell'intero inventario agricolo, quindi le provviste, gli animali e i macchinari. La famiglia giovane e volenterosa è in grado di coprire gran parte dei costi con i propri risparmi e tramite crediti. Ma l'acquisto dell'inventario richiede un contributo supplementare di 60.000 franchi.
Per una vita migliore nelle regioni di montagna
Per una vita migliore nelle regioni di montagna
La vostra donazione verrà impiegata per progetti urgenti e necessari nelle regioni di montagna svizzere che non potrebbero essere realizzati senza un sostegno finanziario. Esistono contributi per risanare abitazioni, stalle e fienili. Si sostengono progetti di miglioramento degli alpi, investimenti infrastrutturali e acquisti di aziende agricole. I contributi vengono impiegati anche in caso di emergenze e catastrofi. Coop si assume tutti i costi amministrativi e per il personale. In questo modo gli importi raccolti possono essere interamente destinati alle persone che vivono nelle regioni di montagna.