Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Addio carne: un sogno tutto vegetariano

Spiedini con peperoni saporiti, gustoso tofu marinato e formaggio da grigliare: attenzione agli onnivori però, anche loro hanno un debole per queste delizie alla griglia! Sono passati i tempi in cui verdura, tofu e formaggio venivano considerati semplici contorni: ora sono star del grill a tutti gli effetti! E di alternative vegetariane oggi ne esistono un'infinità! Voglia di nuove scoperte?

Basta con i cliché sul tofu: un mondo d'idee vegetariane alla griglia

Con gli accessori giusti, sul grill si può preparare di tutto. La griglia ha la capacità di trasformarsi in un batter d'occhio in una cucina a cielo aperto per pizzaioli, virtuosi della padella e artisti del tegame che vogliono cimentarsi in creazioni diverse. Per non parlare del pane attorcigliato e dei marshmallow: grandi classici dei falò e non solo.

Bontà grigliate senza carne: i nostri consigli

Per preparare la verdura come si deve non basta metterla sulla griglia e aspettare. Con un paio di semplici accorgimenti e qualche consiglio puoi preparare sulla griglia ricette appetitose con ingredienti vegetariani. Ecco i nostri suggerimenti migliori.
Grigliati sì, ma non troppo
Spesso le alternative alla carne sono precotte e hanno bisogno di poco tempo per formare la crosticina e l'aroma tostato. Ecco perché salsiccette di tofu & co. devono stare poco sul fuoco ed è meglio sistemarle ai bordi. Il tofu solitamente contiene meno grassi della carne e per questo è consigliato spennellare la griglia d'olio prima di cuocerlo.
Con la marinatura fai-da-te cresce il gusto
Chi preferisce non consumare prodotti già pronti può sempre preparare in casa bontà vegane da grigliare: seitan, tempeh o tofu al naturale con marinata fai-da-te. Consigliamo di avvolgere il tofu in un asciugapiatti e pressarlo bene per qualche ora prima di marinarlo: in questo modo il condimento penetra meglio e, una volta sulla griglia, il tofu sarà più compatto e quindi facile da girare.
Quanto è buono il formaggio!
La vera star delle grigliate vegetariane è l'halloumi. Un formaggio dalla consistenza compatta che non fonde e non si squaglia e quindi perfetto sulla griglia. L'halloumi è ancora più buono tagliato a fette spesse ca. due centimetri, marinato e infine cotto sulla brace per quattro minuti su ciascun lato.
Verdura pronta in un attimo
Le verdure più compatte, come pannocchie, carote o cavolo rapa, andrebbero sbollentate prima di finire sul grill. Per gli ortaggi teneri invece non è necessario, ma se non hai pazienza ti consigliamo di farlo comunque per ridurre i tempi di cottura.
Carta d'alluminio? No grazie!
Molti avvolgono la verdura direttamente nella carta d'alluminio anche se non ce n'è bisogno o è addirittura peggio. Sulla griglia le verdure assumono aromi tostati che altrimenti non si svilupperebbero, ma ricordati di spennellarle d'olio per evitare che rimangano attaccate.
Gusto amaro, addio!
Per cuocere a puntino melanzane e zucchine, cospargile di sale, lasciale riposare e poi asciugale con la carta da cucina. In questo modo la verdura perde il suo sapore amarognolo e assorbe meglio la marinata. A proposito di gusto amaro: è importante non dimenticare la verdura sulla griglia, altrimenti si raggrinzisce e sviluppa sostanze amare.

Altre cose da sapere sulle grigliate: Carne | Pesce e frutti di mare | Salsiccia | Tempi di cottura | Bevande