Keine Kamera verfügbar. Bitte Zugriff auf Kamera erlauben und Applikation neu starten.
Torta al quark, al papavero e alle prugne
30 min preparazione | 3 ore. 10 min tempo totale
Valori nutritivi per porzione:
  • Energia in kcal ca. 565
  • Grassi ca. 30g
  • Carboidrati ca. 59g
  • Proteine ca. 13g
Ingredienti
Ingredienti per 12 pezzo
Pasta frolla
  • 300 g burro, ammorbidito
  • 125 g zucchero
  • 1 c.no zucchero vanigliato
  • 2 prese sale
  • 2 tuorlo
  • 400 g farina bianca
  • 1 limone bio, solo la scorza grattugiata
  • 2 c.ni lievito in polvere
Ripieno
  • 3 c. confettura di prugne
  • 500 g quark magro
  • 150 g quark alla panna
  • 150 g zucchero
  • 80 g papavero
  • 2 albume
  • 2 uovo
  • 50 g Maizena
  • 1 limone bio, la scorza grattugiata e il succo
  • 1 presa sale
Guarnizione
  • 350 g prugne, tagliate in quarti
  • 1 c. zucchero
Cuocere al forno
  • un po’ di zucchero a velo
Scopri i prodotti
Ecco come fare
Ecco come fare
Pasta frolla
In un recipiente lavorare il burro, lo zucchero, lo zucchero vanigliato e il sale. Incorporare i tuorli e continuare a mescolare finché il composto si sarà schiarito. Mescolare la farina, lievito e la scorza di limone, incorporare al composto, coprire e tenere in frigo per ca. 1 ora. Tenere in frigo ¼ dell'impasto per i granelli. Spianare metà della pasta rimanente sul fondo dello stampo, chiudere il bordo, con il resto della pasta formare un rotolo di ca. 60 cm, posizionarlo sul bordo dello stampo premendo leggermente con le dita e portarlo ad una altezza di ca. 4 cm. Con una forchetta bucherellare bene il fondo e mettere in frigo per ca. 15 min.
Ripieno
Spennellare il fondo della pasta con la confettura, mescolare il quark e tutti gli ingredienti fino al sale compreso e distribuire sul fondo della pasta.
Guarnizione
Zuccherare le prugne, distribuirle sul composto di quark, sbriciolare con le mani l'impasto messo da parte e cospargervi le prugne.
Cuocere al forno
Cuocere nella parte inferiore del forno preriscaldato a 180 °C per ca. 1 ora e ¼. Sfornare, lasciar raffreddare un po', rimuovere il bordo dello stampo, far scivolare il dolce su una griglia e lasciar raffreddare, quindi cospargere con lo zucchero a velo.