Pastinaca: la radice aromatica e speziata

La pastinaca è tornata nelle nostre cucine. Scoprite come viene coltivato e preparato questo classico ortaggio invernale.

Bio Campiuns: Pastinaca

La pastinaca è l'ideale per la stagione fredda: dimenticata per lungo tempo, ora fa il suo grande ritorno nelle cucine svizzere.

Origine e coltivazione

Una volta, la pastinaca era un cardine dell’alimentazione di tutti i giorni a causa del suo alto potere saziante e dei molti nutrienti in essa contenuti. Con l’ascesa del consumo di patate nel XVIII secolo, tuttavia, il ruolo della pastinaca nell’alimentazione è divenuto via via marginale e la radice ha finito per essere quasi completamente sostituita con le patate. Ora però la pastinaca è tornata e siamo tutti felici di assaporare nuovamente il suo gusto dolce e lievemente nocciolato. (fonte: FOOBY).

Superfood nostrano

Per più di due secoli la pastinaca è letteralmente caduta nel dimenticatoio, ma da qualche anno nelle cucine svizzere si festeggia il suo glorioso ritorno. Fino a qualche tempo fa era considerata un ortaggio esotico del reparto verdura, oggi invece fa parte dell'assortimento standard in molti supermercati.

Tutto sulla pastinaca

  • Il classico ortaggio invernale
  • Una bontà cruda e cotta
  • Contiene acido folico contro la stanchezza

Raccolto e stagionalità

La stagione della pastinaca inizia in autunno; la radice è quindi uno dei classici ortaggi invernali. Resiste al freddo e si può raccogliere durante tutto l'inverno nelle giornate più miti. I tuberi si conservano nel terreno più o meno fino a marzo a temperature introno allo zero; durante i mesi invernali si mantengono bene anche una volta raccolti.

Uso

La preparazione della pastinaca è simile a quella della carota. Prima va pelata finemente e privata delle estremità. Si può gustare sia cruda che cotta. È ottima per purè, creme, verdure al forno oppure grattugiata finemente in insalata con carote e mela. Tagliata a listarelle e fritta fa grande concorrenza alle classiche patatine fritte.

Consigli per la conservazione: questi tuberi versatili si ammorbidiscono velocemente. Per mantenerli belli croccanti basta avvolgerli in un asciugapiatti umido e conservarli in frigo nel cassetto della verdura. Vi piacerebbe avere della pastinaca sempre pronta da usare? Presto fatto: si può surgelare senza problemi. Basta tagliarla a pezzetti, sbollentarla appena, lasciarla raffreddare e chiuderla ermeticamente. In questo modo si conserva fino a 12 mesi nel congelatore.

Sostanze nutritive e i loro potenziali benefici per la salute

Componenti Bio Campinus Naturaplan

Una super radice! L'acido folico contenuto nella pastinaca Bio Campiuns favorisce le normali funzioni fisiologiche riducendo la stanchezza e l'affaticamento. Ecco perché è la verdura perfetta per la stagione fredda.

Per ottenere gli effetti benefici citati consigliamo un consumo giornaliero di 120 g di pastinaca. La pastinaca Bio Campiuns, se opportunamente integrata in un'alimentazione equilibrata, favorisce uno stile di vita sano.

Uno sguardo ai valori nutritivi della pastinaca

Consulenza specialistica fornita dalla SSN

Naturaplan Bio Campiuns si avvale della consulenza specialistica della Società Svizzera di Nutrizione SSN.

Bio Campiuns vicino a voi

Trova il negozio Coop più vicino:

Bio Campiuns in Ihrer Nähe

Trova il negozio Coop più vicino: