Carne di vitello

Un piacere che si scioglie in bocca.

La carne di vitello presenta fibre così sottili e delicate che si sfaldano praticamente in bocca. Con uno stufato di vitello cotto a fuoco lento o un tenero filetto vi guadagnerete certamente i complimenti dei commensali e farete un figurone.

Prima di cimentarsi in cucina con queste raffinate ricette è bene ricordare che quasi tutti i tagli del vitello richiedono una cottura non eccessivamente lunga. L'unica eccezione è l'ossobuco, che ha bisogno di una lunga stufatura in pentola prima di sprigionare appieno il suo delicato aroma.