Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Pesce pappagallo

Il pesce pappagallo europeo (latino: Sparisoma cretense) é stata a lungo l'unica specie di pesce pappagallo rappresentata nel Mediterraneo. Si trova in acque poco profonde al largo della costa portoghese, attraverso le Azzorre, Capo Verde e Senegal. Vive vicino a coste rocciose a profonditá fino a 50 metri.
Poichè i pesci pappagallo ottengono la loro propulsione principalmente attraverso le pinne pettorali, sembra sempre che stiano «volando» nell'acqua.
La dieta del pesce pappagallo consiste di alghe e invertebrati. Mangiano permanentemente sulle rocce e sputano fuori l'inutilizzabile. I pesci pappagallo danno un importante contributo al mantenimento dell'equilibrio biologico nell'oceano, in quanto sono tra i piú grandi predatori di ricci di mare, che si stanno diffondendo sempre piú e rappresentano una minaccia per i fondali marini.

Metodi di preparazione

Il pesce pappagallo é adatto per la preparazione in padella o sulla griglia. Ma ci sono anche numerose e gustose ricette in cui viene gratinato con miscele di erbe.

Sapore e consistenza

Il pesce pappagallo ha una carne bianca soda e succosa. Ha un sapore delicato.

Metodi di cattura

Amo e palamito
Nella pesca con palamito, un numero infinito di lenze laterali dotate di ami sono disposte su una lenza in plastica. I palamiti possono essere lunghi fino a 130 chilometri. Tuttavia il numero di esche e la lunghezza della lenza è altamente variabile.
Come esche si usano principalmente sgombri o calamari. Le specie di pesci che si catturano così sono per lo più pesci commestibili e di alta qualità.
I vantaggi di questo metodo di pesca sono il basso livello di lesioni al pesce rispetto alla pesca con reti e pochi danni al fondo marino. Il punto negativo di questo metodo di pesca è l'elevato tasso di catture accessorie.

Altro pesce dal sapore simile…