Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Gustare il formaggio anche d'estate

Il formaggio non è solo sano e ha un sapore particolarmente buono nelle fredde serate invernali sotto forma di fonduta o raclette - il formaggio può anche essere fresco e leggero e nelle calde giornate estive offre un piacere fresco molto speciale.

Il piacere del formaggio fresco in estate

In estate le papille cercano sapori leggeri e freschi ed è per questo che formaggi leggeri, piccanti-morbidi, come il Brillant Savarin, il Tomme de Savoie, il Reblochon o formaggi a pasta semidura come il formaggio alle erbe alpine o il formaggio ai fiori, generalmente si sposano bene con la stagione calda. Serviti come aperitivo con spumante, champagne o prosecco, o come spuntino con pane croccante e frutta fresca, nessuno può resistere al gusto deliziosamente rinfrescante del formaggio in estate!

Non è un vero picnic se manca il formaggio

Il clima estivo, soleggiato e caldo, invita a fare passeggiate, gite ed escursioni. Il formaggio non può certo mancare nello zaino o nel cestino da picnic. I formaggi duri e semiduri che non si ammorbidiscono o addirittura si sciolgono troppo velocemente a temperature calde sono particolarmente adatti da abbinare a pane e affettati.

L'ospite più atteso ai party estivi

Che si tratti di una festa in giardino o di un barbecue: le insalate fanno parte di ogni festa estiva! Il formaggio è la ciliegina sulla torta di molte popolari insalate estive. Solo i cubetti di Gruyère o di Emmentaler rendono unica una tipica insalata di salsiccia svizzera o un'insalata di Hörnli semplicemente irresistibile, e anche la Caesar Salad americana riceve il suo tocco speciale solo quando viene guarnita con scaglie di Sbrinz. Lo speciale consiglio per l'insalata estiva: un formaggio cremoso e piccante a pasta semidura come il Kaltbach Gruyère può essere servito perfettamente con semi di melograno fresco su rucola e un formaggio blu come il Roquefort si sposa perfettamente con l'insalata di cicoria!

Caldamente raccomandato: il formaggio sulla griglia

Il formaggio alla griglia va di moda e non c'è da stupirsi: è una valida e sana alternativa alla carne e alle salsicce, di cui se ne rallegrano anche i vegetariani. I formaggi a pasta molle con una consistenza leggermente più soda, come il Géramont o il Saint Albray, particolarmente adatti alla griglia. Ma in linea di principio è possibile grigliare tutti i tipi di formaggio. In ogni caso meglio racchiuderli in un foglio di alluminio, precedentemente cosparso con un po' di olio d'oliva. Il formaggio può anche sciogliersi nel foglio di alluminio con l'aggiunta di erbe come il rosmarino o il timo. Anche la crosta del formaggio viene consumata perché conferisce al formaggio un sapore particolare.

Conclusione: il formaggio è la nuova stella dell'estate

Gustato per strada, nell'insalata o alla griglia: non si può pensare a un'estate senza formaggio! E se cerchi qualcosa di davvero speciale per una calda sera d'estate perché non servire una fonduta o una raclette estive, in giardino o in terrazza? Il formaggio è adatto ad ogni stagione!