Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Bordolese - Pomerol e Lalande de Pomerol

Pomerol è la più giovane delle grandi denominazioni del Bordolese. La sua ascesa al top del mondo dei vini risale solo all'inizio del XX secolo. È separata da Lalande de Pomerol da un piccolo fiume, la Barbanne.

Geografia

Pomerol è situata a nord-est di Saint-Emilion. Con circa 800 ettari di vigneti, è territorialmente la più piccola delle grandi denominazioni del Bordolese. Qui nascono alcuni dei vini più costosi del mondo: Pétrus, Le Pin, Evangile... Lalande de Pomerol (1100 ettari) costituisce la naturale continuazione di Pomerol.

Terroir

I migliori vini crescono su un altipiano brullo di sabbia e ghiaia con inclusioni di argilla ferrosa. Ai margini dell'altipiano aumenta la percentuale di sabbia e, in alcuni punti, il terreno argilloso fuoriesce in superficie. I suoli di Lalande sono formati da ghiaia mischiata a sabbia e argilla e sono nel complesso un po' più pesanti e grassi di quelli di Pomerol.

Vitigni

Sia a Pomerol che a Lalande predomina nettamente il Merlot, che ricopre oltre l'80% della superficie vitata. Il secondo vitigno è il Cabernet Franc, seguito da Malbec e Cabernet Sauvignon.

Stile

I vini che crescono direttamente sull'altipiano di ghiaia sono caratterizzati, dopo alcuni anni di maturazione, da un bouquet finemente speziato particolarmente distinto, e da un perfetto equilibrio fra pienezza e carattere. Dalle aree marginali provengono vini eleganti, equilibrati, fruttati e dolci, che sono piacevolissimi da bere anche da giovani. I vini di Lalande risultano vigorosi e genuini.

Grado ottimale di maturità

4-8 anni per i vini e le annate più semplici,
8-30 anni per le annate da invecchiamento e i vini eccellenti.