Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF
Risparmia e raccoglie superpunti.

Totale:

CHF

Gérard Bertrand

Enologo impegnato, con un profondo attaccamento ai terroir della Linguadoca e del Roussillon e proprietario di 15 cantine, Gérard Bertrand è un pioniere della viticoltura biodinamica al servizio dell'eccellenza vinicola. Fervente sostenitore della biodiversità, incoraggia il mondo del vino a optare per un'agricoltura sana e lavora con i suoi team per incoraggiare e stimolare il cambiamento.
Preservare l'ambiente a lungo termine, ripristinare l'armonia tra l'uomo e la natura, lavorare per l'equilibrio degli ecosistemi, trasmettere i valori degli antenati del viticoltore e raggiungere le generazioni future... queste sono le sfide di oggi e gli impegni di domani.
«Alla Gérard Bertrand siamo convinti che una viticoltura rispettosa della natura sia il modo migliore per portare i vini del terroir ai massimi livelli. Siamo impegnati a difendere l'agricoltura biologica e pratichiamo la biodinamica nelle nostre tenute dal 2002.» Oggi sono più di 920 ettari, suddivisi in 15 tenute, gestite in modo biodinamico.
«Questa costante ricerca dell'eccellenza ci ha permesso di sviluppare un vero e proprio know-how e competenze che oggi vorremmo trasmettere e condividere per ispirare e accompagnare i cambiamenti nel mondo del vino.»
«Siamo convinti che il cambiamento sia necessario. Tutti i viticoltori del Sud della Francia devono essere impegnati ed esemplari nel difendere il nostro appello.» Per un viticoltore, l'agricoltura biologica significa la volontà di imparare cose nuove, di essere paziente e umile, e soprattutto di costruire una nuova organizzazione e un nuovo modello economico. «Andiamo quindi oltre e ci impegniamo come partner a lungo termine con i nostri viticoltori, posizionandoci come alleati nella loro conversione a livello tecnico ed economico.»

Una rivoluzione è in corso... Be The Change!