Carrello

Il carrello è vuoto.

Aggiungi un prodotto e comincia a fare i tuoi acquisti.

Importo totale

Valore della merce:
CHF
Spese di consegna:
CHF

Totale:

CHF

Bodegas CVNE

CVNE rientra tra le più antiche cantine della Rioja. Il suo «Cune» e il «Imperial» godono di una fama già leggendaria.
Maria Larrea è direttore tecnico di CVNE dal 2006. Il suo rapporto con queste cantine è iniziato più di 20 anni fa, quando è entrata a far parte del team di enologi. Tuttavia, la sua storia con il vino è ancora più datata. È nata con lei. La sua famiglia possiede vigneti e produce anche il proprio vino: Maria Larrea è dunque cresciuta circondata dagli odori e dai sapori di ciò di cui oggi è un’esperta. Tutta la sua formazione è incentrata sull’universo dei vini. Nel1986 ha ottenuto la licenza di enologo presso l’Università di Farmacia di Montpellier, Francia, realizzando il suo progetto di tesi a L’Union des coopératives viticoles d’Aquitaine, Bordeaux. Attualmente è responsabile della supervisione del corretto funzionamento di tutte le cantine (CVNE e Viña Real), dal lavoro nei vigneti allo sviluppo di ogni singolo vino (Cune, Imperial, Viña Real, Monopole e Real de Asúa) realizzato da CVNE. Maria Larrea è 4° enologo CVNE negli oltre 130 anni di storia di questa cantina.

Storia

Nel 1879, quando il Rioja iniziò un'incredibile ascesa in seguito all'attacco di filossera della vite nel Bordolese, i due fratelli Real de Asúa e Isidro Corcuera fondarono una cantina dal nome lunghissimo «Compañia Vitivinicola del Norte de España». Ben presto la cantina (bodega) venne chiamata semplicemente «CVNE» o appunto «Cune». La Bodega pose le basi della sua fama leggendaria negli anni '20 del secolo scorso quando lanciò il vino Imperial.
Le vaste cantine di Cune si trovano nel famoso quartiere della stazione di Haro, dove ebbe inizio la storia di successo del Rioja. Oggi si producono qui dei vini che riuniscono perfettamente l'eleganza tradizionale del Rioja e il gusto fruttato contemporaneo. Oltre al famoso Imperial, disponibile come Reserva e Gran Reserva, oggi anche le linee «Cune» e «Viñedos del Contino» sono considerate una garanzia per vini Rioja pregiati.
Nazione
Nazione
Regione
Nazione
Website